topBanner

A Vigevano apre UGART: Ambra Orfei fa da madrina.

Un nuovo polo multifunzionale ha aperto a Vigevano con l’inaugurazione ieri mattina, 12 settembre 2020: il Comune aveva, in precedenza, aperto un bando e cinque associazioni capofila, tra cui  si sono aggregate per aggiudicarsi l’utilizzo di 1800 metri quadrati di sede tutta rinovata e messa a nuovo.

Cinque associazioni si sono aggiudicate il bando attraverso la volontà di creare sinergie tra realtà differenti, appartenenti al mondo artistico, educativo, ludico, sportivo e di volontariato per promuovere e valorizzare le doti artistiche dei giovani, attraverso corsi, spettacoli ed eventi in una posizione strategica nel cuore della città ducale.

Le cinque associazioni capofila sono: l’ Urban Gravity Accademy, l’ Associazione Dilettantistica Scacchistica Vigevanese, IGEA Cooperativa Sociale Onlus, Croce Rossa Vigevano, Associazione Ludico-Culturale Dadi Ducali. Ad esse si sono aggiunte altre e, all’interno di UGART già si trovano: una scuola di musica, uno studio di trattamenti olistici e posturali e molto altro ancora.

Parte l’inaugurazione di UGART: al microfono Ivan Lagrasta. Fotografie di SPQeR.

All’inaugurazione erano presenti alcune autorità comunali quali: il Sindaco Andrea Sala, il Vice-Sindaco Andrea Ceffa, l’Assessore al Patrimonio Nunzia Alessandrino e la madrina Ambra Orfei, circense e cantante figlia di Nando Orfei, che si è detta felicissima che l’unica vera scuola di circo in Italia abbia ora una sede prestigiosa in cui si trovano anche altre attività formative per i giovani, come gli scacchi. Il sindaco Sala ha fatto i complimenti a Ivan Lagrasta, coordinatore tecnico e presidente di Ugart e a Veronica Testa, presidente di Urban Gravity Accademy, per il grande lavoro fatto e l’aver “sconfitto la burocrazia”. Presenti anche i presidenti delle associazioni, tra cui Davide Arlenghi (Dadi Ducali), Andrea Motta (Croce Rossa) e Roberto Lino (Cooperativa IGEA).

Da sin: Ivan Lagrasta, Nunzia Alessandrino, Ambra Orfei, Andrea Sala, Veronica Testa, Andrea Ceffa.

20200912_120443

 

Il presidente dall’Associazione Scacchistica Vigevanese, Gianluca Melino, si è detto soddisfatto della nuova bellissima sede per gli scacchi ed ha evidenziato la possibilità di sinergia tra le diverse realtà e di interscambio tra le associazioni coinvolte oltre alla possibilità di organizzare i Campionati Mondiali di Chessboxing. Lo stesso Ivan Lagrasta si è detto elettrizzato dal poter disputare eventi di scacchipugilato all’interno del nuovo polo UGART.

20200912_112104

Gianluca Melino e Pietro Barrera.

In rappresentanza della Federazione Scacchistica Italiana, erano presenti all’inaugurazione Pietro Barrera, presidente del Comitato Regionale Lombardo, e Volfango Rizzi, Delegato Provinciale FSI. Quest’ultimo si darà da fare, anche a livello internazionale, perché i Mondiali di chessboxing possano disputarsi a Vigevano.

Melino ha inoltre aggiunto: “finalmente siamo riusciti a garantire allo scacchismo vigevanese, che tanto ha dato alla cittadinanza in questi ultimi anni, una vetrina adeguata. Abbiamo molte idee in cantiere, sia per adulti che per bambini, che presto realizzeremo”.

20200912_115656

Alle estremitå i presidenti delle rimanenti tre associazioni: Roberto Lino, Andrea Motta, Davide Arlenghi.

20200912_112438 20200912_11330820200912_121235  20200912_114831  20200912_121250

Lascia un commento


Hit Counter provided by Los Angeles SEO Company