topBanner

Aronian e Saric vincono il Torneo A e Torneo B con un turno di anticipo.

n269

Garry Kasparov da l’inizio al torneo. Foto di Tata Steel Press.

In una giornata negativa per i due rappresentanti azzurri, entrambi sconfitti, Levon AronianIvan Saric si aggiudicano, rispettivamente il Torneo dei Maestri e il Torneo degli Sfidanti. Il 23enne G.M. croato Saric, secondo tradizione, si é guadagnato l’accesso al torneo maggiore del prossimo anno. Garry Kasparov ha fatto visita al Festival Tata Steel suonando il gond per dare l’inizio del 10º turno. L’ex Campione del Mondo ha vinto il torneo olandese, anche se prendeva il nome dai precedenti proprietari del gruppo dell’acciaio, tre volte (1999, 2000 e 2001).

Levon Aronian, dal lato del nero in una partita spagnola, ha battuto anche il N. 1 cubano Lenier Dominguez. Il N. 2 mondiale ha raggiunto quindi gli 8 punti, su 10 partite, ed ha fatto sinora registrare una performance di 2812. Questa é la quarta vittoria per l’armeno in questo torneo che aveva già vinto nel 2007, 2008 e 2012. A questi successi si aggiungono anche due secondi posti (2009, 2013) e un terzo posto nel 2011. In pratica, Aronian dal 2007 in avanti é sempre arrivato tra i primi tre, con eccezione nel 2010 in cui non ha preso parte al torneo.

Qui l’intervista,  ed il commento alla partita, a Levon Aronian dopo la partita:

 

Fabiano Caruana, che giocava coi pezzi bianchi contro l’ultimo in classifica, Arkadij Naiditsch, che sino a ieri aveva fatto solo punti 1½ su 9, ha perso la propria partita, che ha iniziato come una apertura Reti con fianchettamento dell’alfiere bianco. Fabiano permetteva a un cavallo e pedone nemico di penetrare sul proprio lato di donna e, col proprio re in posizione insicura, finiva per commettere un errore alla 32ª mossa che Naiditsch sfruttava giocando magistralmente coi propri cavalli, sfruttando l’apertura di colonne e le diagonali contro l’arrocco nemico.

L’altro italiano Sabino Brunello, nel torneo secondario, affrontava la brava scacchista ucraina Anna Muzychuk (ancora ventitreenne) che é stata una delle rivelazioni del torneo. In una posizione con tre pezzi a testi (donna, torre ed un pezzo leggero) con quelli bianchi meglio centralizzati ma con i neri che difendevano bene la posizione, alla 28ª Sabino portava la propria donna al centro della scacchiera ed improvvisamente si trovava a dover fronteggiare minacce di scacco matto che portavano il bianco a guadagnare tanto materiale e Sabino abbandonava due mosse dopo. La Muzychuk, con i risultati di questo torneo, é ora salita di una posizione tra le migliori donne al mondo e, con la prossima lista occuperà la quarta posizione.

Oggi, per l’ultimo turno, le partite iniziano alle ore 12,00.

 

I risultati:

Torneo dei Maestri – turno 10:
Anish Giri – Sergey Karjakin
½-½
Leinier Dominguez – Levon Aronian
0-1
Loek van Wely – Boris Gelfand
0-1
Pentala Harikrishna – Wesley So
½-½
Fabiano Caruana – Arkadij Naiditsch
0-1
Richard Rapport – Hikaru Nakamura
0-1

 

Torneo degli Sfidanti – turno 12:
Zhao Xue – Jan-Krzysztof Duda
½-½
Etienne Goudriaan – Kayden Troff
1-0
Baadur Jobava – Dimitri Reinderman
0-1
Merijn van Delft – Jan Timman
½-½
Radek Wojtaszek – Benjamin Bok
½-½
Anna Muzychuk – Sabino Brunello
1-0
Ivan Saric – Yu Yangyi
1-0

 

Classifiche:

Pos. Nome P. elo Perf. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 Punti S.B.
1 Aronian,L 2812 2984 ½ 1 ½ 1 1 1 1 ½ ½ 1 8 38,75
2 Giri,A 2734 2809 ½ ½ 1 ½ ½ ½ ½ ½ ½ 1 6 28,75
3 Karjakin,Sergey 2759 2810 0 ½ ½ 0 ½ ½ 1 1 1 1 6 24,25
4 Harikrishna,P 2706 2778 ½ 0 ½ ½ 1 ½ 1 ½ 0 1 27
5 Caruana,F 2782 2776 0 ½ 1 ½ 0 ½ 1 1 1 0 25
6 Dominguez Perez,L 2754 2775 0 ½ 0 1 1 ½ ½ 1 ½ ½ 24,75
7 So,W 2719 2776 0 ½ ½ ½ 0 ½ 1 1 1 ½ 23,25
8 Nakamura,Hi 2789 2704 0 ½ 0 ½ ½ ½ 0 1 ½ 1 19
9 Van Wely,L 2672 2672 ½ 0 ½ 0 ½ 0 1 ½ 0 1 4 17,25
10 Rapport,R 2691 2643 ½ ½ 0 1 0 0 0 0 ½ 1 18
11 Gelfand,B 2777 2635 ½ ½ 0 0 ½ 0 ½ 1 0 ½ 17,25
12 Naiditsch,A 2718 2560 0 0 0 0 1 ½ ½ 0 0 ½ 12,75

 

Pos. Nome P. elo Perf. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 Punti S.B.
1 Saric,Iv 2637 2804 ½ ½ ½ 1 ½ 1 1 1 1 1 ½ 1 52,5
2 Timman,J 2607 2686 ½ ½ ½ 1 ½ 1 0 1 1 ½ ½ 1 8 44,25
3 Jobava,Ba 2710 2698 ½ ½ ½ 0 1 1 ½ 1 0 1 1 1 8 44
4 Muzychuk,A 2566 2670 ½ ½ ½ ½ ½ 1 0 1 ½ 1 ½ 1 40,75
5 Reinderman,D 2593 2648 0 0 1 ½ ½ 1 0 1 0 1 1 1 7 38
6 Bok,B 2560 2610 ½ ½ 0 ½ ½ ½ 1 1 0 ½ 1 ½ 36
7 Wojtaszek,R 2711 2594 0 0 ½ 0 ½ ½ ½ 1 1 ½ 1 1 30
8 Duda,J 2553 2593 0 0 ½ 0 1 ½ ½ 0 1 ½ 1 1 6 32,25
9 Yu Yangyi 2677 2571 0 1 0 1 0 0 ½ 1 0 ½ 1 1 6 31,75
10 Brunello,S 2602 2543 0 1 0 1 0 0 0 1 ½ ½ 1 ½ 29,25
11 Zhao Xue 2567 2483 0 0 0 ½ 0 1 0 ½ ½ ½ ½ 1 21,5
12 Troff,Kayden W 2457 2457 0 ½ 0 0 ½ ½ 0 ½ ½ ½ 1 0 4 21,5
13 Van Delft,M 2430 2399 ½ ½ 0 ½ 0 0 0 0 0 ½ 0 1 3 16,75
14 Goudriaan,E 2431 2313 0 0 0 0 0 ½ 0 0 ½ 0 1 0 2 10

 

Sito ufficiale: http://www.tatasteelchess.com/

Partite in diretta: http://www.tatasteelchess.com/tournament/livegames

 

Articolo precedenti:

Aronian e Saric vincono il Torneo A e Torneo B con un turno di anticipo.

Sei partite con risultati decisivi su sette. Jobava si salva con Timman.

Caruana secondo parimerito. Aronian a un passo dalla vittoria finale.

Sabino Brunello vince la seconda di fila. Jobava torna a macinare punti.

Caruana e Brunello vincono entrambi battendo Rapport e Jobava.

Van Wely e Rapport vincitori di giornata. Jobava vince ancora nel torneo B.

Aronian continua a vincere. Caruana si salva dopo 132 mosse.

Aronian vince ancora. Nel Torneo B Ivan Saric acciuffa Jobava.

Jobava si sbarazza di Wojtaszek in 27 mosse. Torna a vincere Brunello.

Aronian sconfigge Nakamura e prende il largo. Lunga difesa di Caruana che capitola in 108 mosse.

Wijk aan Zee: nessuna patta nel quarto turno. Seconda sconfitta consecutiva per Brunello.

Fabiano batte Karjakin con grande precisione. Sei partite decisive nel torneo B.

Aronian spietato con Caruana. Seconda sconfitta per Gelfand.

Abbinamenti e Turno I: Caruana e Brunello esordiscono vincendo.

Presentazione del torneo: Caruana e Brunello a Wijk aan Zee in cerca di gloria. Presentazione del torneo.

 

Lascia un commento


Hit Counter provided by Los Angeles SEO Company