topBanner

Detronizzato Wlodarczyk, ancora campioni Lebedev e Abraham. I risultati.

Tre combattimenti validi per il titolo mondiale durante il finesettimana”

A Kiel, in Germania, Arthur Abraham pugile tedesco-armeno ha battuto ai punti il pugile di Liverpool Paul Smith per decisione unanime mantenendo la cintura WBO dei super-medi. Smith ha fatto più di quanto molti si aspettassero, alcuni commentatori considerano questo il miglior combattimento della carriera dell’inglese che, comunque, alla fine dell’incontro si é sentito defraudato dalla decisione dei giudici pensando che avrebbe dovuto essere invece lui il vincente. I tabellini dei giudici hanno segnato invece un vantaggio netto per il campione: due di essi hanno segnato 117 a 111 mentre il terzo giudice ha segnato 119-109.

A Mosca, capitale russa, sono andati in scena due campionati del mondo, entrambi della categoria dei massimi-leggeri. Dapprima Denis Lebedev ha battuto Pawel Kolodziej per KO alla seconda ripresa  per il titolo WBA, mentre lo sfidante Grigory Drozd ha detronizzato il polacco Krzysztof Wlodarczyk con decisione unanime (119-108, 119-108, 119-109) ai punti per la corona WBC.

Nel finesettimana c’é stata anche la difesa del titolo europeo da parte di Emiliano Marsili, di cui abbiamo narrato in un articolo a parte.

 

Lascia un commento


Hit Counter provided by Los Angeles SEO Company