topBanner

E gli scacchipugilato arrivano anche in Francia. (Aggiornato.)

Gli scacchi pugilato arrivano in Francia. Ieri 1° febbraio c’é stato un evento di propaganda per gli scacchipugilato con l’artista serbo-francese Enki Bilal e il presidente della WCBO Iepe Rubingh. L’evento é avvenuto presso la Galleria Artcurial des Champs-Elysées. A corredo dell’evento é anche stato organizzato un combattimento di scacchipugilato tra i pesi massimi-leggeri il bielorusso Leonid “Granito” Chernobaev e il tedesco Frank “Anti-Terrore” Stoldt. Entrambi hanno piü di 50 combattimenti di pugilato ed un elo superiore ai 2000 punti.

Leonid ha vinto per scacco matto alla 7^ ripresa. L’incontro é stato commentato dal Grande Maestro Jean-Luc Chabanon ed ha partecipato ad intrattenere il pubblico anche l’attrice inglese Charlotte Rampling.

Questo evento é il preludio al giorno 23 febbraio in cui una tavola di un dipinto-fumetto disegnato da Enki Bilal sarà battuta dalla casa d’aste Artcurial ed il ricavato sarà poi destinato alla federazione mondiale degli scacchi pugilato (WCBO). Tale dipinto puø essere visto qui ed é riprodotto anche nell’invito qui sotto.

Ecco l’invito per l’evento organizzato a Parigi, nell’immagine il dipinto di Enki Bilal che verrà venduto all’asta il 23 di febbraio ed il cui ricavato andrà alla Organizzazione Mondiale degli ScacchiPugilato (WCBO).

EnkiBilal

 

Lascia un commento


Hit Counter provided by Los Angeles SEO Company