topBanner

Fabiano Caruana vince il Grand Prix. La prima volta di un italiano Candidato al titolo mondiale.

Fabiano Caruana è il vincitore del Grand Prix FIDE 2014-15, una serie di 4 tornei a cui hanno preso parte 16 dei migliori scacchisti al mondo. Nella scorsa edizione del Grand Prix (2012-13), Fabiano si era classificato al 3º posto.

Caruana11-2015

Fabiano Caruana. Foto di Kirill Merkurev.

Fabiano, all’età di 22 anni diventa quindi un “Candidato al titolo mondiale”, titolo che pochi giocatori viventi possono vantare. Per la prima volta nella storia un italiano può vantarsi di questo titolo. Si qualifica per i Candidati anche Hikaru Nakamura, secondo della classifica generale del G.P.

Nella IV tappa del Grand Prix, giocatasi a Khanty-Mansiysk e terminata qualche minuto fa, sono arrivati in vetta appaiati ben tre giocatori: Jakovenko, Caruana e Nakamura con 6½ su 11. Seguono a mezzo punto Dominguez e Gelfand.

Naka-Jakovenko2015

Nakamura-Jakovenko. Foto di Kirill Merkurev.

Nell’ultimo turno i riflettori erano puntati sulla Nakamura-Jakovenko in cui due dei tre capoclassifica si affrontavano tra loro; partita che si è conclusa in un pareggio sebbene in alcuni casi il nero avrebbe potuto cercare di arrischiare qualche cosa di più. Ma come ha detto in conferenza stampa, Jakovenko non voleva rischiare di perdere la terza posizione della classifica finale del Grand Prix che gli da ancora qualche possibilità di qualificarsi per il Torneo dei Candidati e, quindi, non ha voluto prendere rischi.

Difatti, dovesse Caruana o Nakamura qualificarsi attraverso la Coppa del Mondo, a cui entrambi dovrebbero prendere parte, Jakovenko diverrebbe il qualificato dal G.P. Inoltre, si pescherebbe dalla classifica finale del G.P. se vi dovessero essere rinunce o defezioni tra chi si è qualificato.

La classifica finale delle 4 tappe del Grand Prix:

Pos. Nome P. Elo Baku Tashkent Tbilisi Khanty-
Mansiysk
Punti Totali
1  Fabiano Caruana (ITA) 2803 155 75 140 370
2  Hikaru Nakamura (USA) 2799 82 125 140 347
3  Dmitry Jakovenko (RUS) 2738 30 140 140 310
4  Evgeny Tomashevsky (RUS) 2749 82 170 30 282
5  Boris Gelfand (ISR) 2744 155 15 85 255
6  Shakhriyar Mamedyarov (AZE) 2735 35 125 75 235
7  Sergey Karjakin (RUS) 2753 82 75 55 212
8  Teimour Radjabov (AZE) 2738 50 50 110 210
9  Dmitry Andreikin (RUS) 2723 20 170 10 200
10  Alexander Grischuk (RUS) 2810 82 40 55 177
11  Leinier Dominguez (CUB) 2734 10 85 170
12  Anish Giri (NED) 2776 40 75 55 170
13  Peter Svidler (RUS) 2734 82 20 55 157
14  Baadur Jobava (GEO) 2699 75 40 20 135
15  Maxime Vachier-Lagrave (FRA) 2754 75 40 10 125
16  Rustam Kasimdzhanov (UZB) 2715 35 15 75 125

 

Per Fabiano il trofeo in oro, argento e diamanti.

Per Fabiano il trofeo in oro, argento e diamanti.

 

Fabiano Caruana alla fine di questa tappa guadagna anche un paio di punti elo (per essere precisi 1,9) e, nella lista elo del 1º giugno si riprenderà la 2ª posizione mondiale, persa questo mese di un punto a favore di Vishy Anand. Vince anche il trofeo creato con oro, argento e diamanti artefatto dai gioiellieri Lobortas.

Per Fabiano Caruana questo torneo è stato un grande successo: primo pari merito nella IV tappa, primo assoluto nella classifica del Grand Prix, qualificazione per il Torneo dei Candidati (torneo a 8 giocatori il cui vincitore guadagna il diritto a sfidare il Campione del Mondo) e si riprende anche la seconda posizione mondiale. SuperCaruana.

 

Risultati dell’ XI turno:

Giri ½ – ½ Caruana
Nakamura ½  ½ Jakovenko
Dominguez ½ – ½ Grischuk
Karjakin ½ – ½ Gelfand
Tomashevsky ½ – ½ Vachier-Lagrave
Svidler 1 – 0 Jobava

 

Classifica finale della tappa di Khanty-Mansiysk:

Pos. Nome P. Elo FED. Punti I.D.
1 Jakovenko Dmitry 2738 RUS
2 Nakamura Hikaru 2799 USA 1
3 Caruana Fabiano 2803 ITA ½
4 Dominguez Perez Leinier 2734 CUB 6 ½
5 Gelfand Boris 2744 ISR 6 ½
6 Svidler Peter 2734 RUS 2
7 Grischuk Alexander 2780 RUS 2
8 Giri Anish 2776 NED 1
9 Karjakin Sergey 2753 RUS 1
10 Tomashevsky Evgeny 2749 RUS 5 0
11 Jobava Baadur 2699 GEO 4 0
12 Vachier-Lagrave Maxime 2754 FRA 0

 

Articoli previ su questo torneo:

IX e X turno: Dominguez si stacca e Jakovenko sale. 5 in lizza per il primo posto.

VIII turno: Prima sconfitta per Caruana battuto da Jakovenko. Recuperano Dominguez e Nakamura.

VII turno: Nakamura spietato. Caruana conferma l’interesse azero.

VI turno: Caruana vince ancora, inseguono Karjakin e Svidler.

V turno: 99 mosse e Karjakin sconfigge Tomashevsky, vince anche Jakovenko.

IV turno: Caruana stacca tutti: seconda vittoria consecutiva.

III turno: Caruana batte Tomashevsky e prende il comando.

II turno: Dominguez riprende Tomashevsky. Patta Caruana.

I turno: Tomashevsky e Jakovenko primi capoclassifica.

Articolo di presentazione del torneo: Fabiano Caruana a Khanty-Mansiysk per qualificarsi ai Candidati.

 

Sito ufficiale del torneo: http://khantymansiysk2015.fide.com


Hit Counter provided by Los Angeles SEO Company