topBanner

I 6 campioni delle Quattro Province e nove qualificati alle finali CIG.

I primi Campionati Scacchistici delle Quattro Province hanno assegnato sei titoli e qualificato nove giovani alle finali dei Campionati Italiani Giovanili (che si tengono a partire dal 6 luglio). I campionati si sono giocati in formato festival in quattro sezioni: U8-U10, U12, U14-U16 e Assoluto.

4 ProvinceSvoltisi l’11 maggio presso la Biblioteca Comunale di Salice Terme, con il patrocinio del Comune di Godiasco e Salice Terme, erano in gara, tra gli altri, tutti e quattro i Campioni in carica dell’Oltrepo Pavese (Assoluto, U18, U14 e U11), la Campionessa Italiana U10 Sara Serban da Vigevano, l’Under 10 già di 3a categoria Nazionale Marco Tonutti (che il finesettimana successivo è arrivato secondo ai Campionati Regionali Lombardi), oltre ad altri forti giocatori provenienti da diverse province lombarde e piemontesi come Brescia, Biella, Lodi, Milano, oltre a Pavia ed Alessandria da cui provenivano la maggioranza dei giocatori. Tra i partecipanti anche il presidente del Comitato Regionale Lombardo della FSI, Pietro Barrera. Arbitro designato è stato Roberto Mancin da Novara che ha contribuito all’armonia della manifestazione che, come solito in Oltrepo, si è svolta in tono gioioso ed amichevole.sala di gioco

La Campionessa Italiana Under 10 Sara Serban.

La Campionessa Italiana Under 10 Sara Serban.

Un totale di 42 giocatori in gara (superiore ai 36 del torneo a Salice Terme del gennaio 2018), 28 dei quali sotto i 16 anni: se nelle sezioni giovanili si giocava su 5 turni di 30′, l’assoluta si giocava invece su 7 turni di 15′. Vincitore “Assoluto”, con 7 punti su 7, è risultato il Candidato Maestro vogherese Clint Bosi che si riconferma così come uno dei più forti giocatori che vi sia stato negli ultimi decenni in queste province. Secondo classificato e insignito del titolo di Campione Seniores, Alessandro Galbiati di Pavia, terzo lo stradellino Renzo Frattoni, quarto il Candidato Maestro Alberto Giudici di Novi Ligure, quinto Pietro Barrera di Vigevano. Vincitore del titolo Under 18, e sesto assoluto, Gian Marco Salvaneschi da Pietra De Giorgi; due posizioni più indietro la seconda U18: Sara Serban che ha optato di giocare nell’Assoluto anziché con gli Under 12.

La sezione U16-U14 è stata vinta da Federico Algeri di Rivanazzano Terme che conquista il titolo di Campione U16 delle Quattro Province. A pari punti, ma sconfitto nello scontro diretto, Federico Pierin, entrambi si qualificano per i Campionati Nazionali come pure Marta Taverna (AL) ed Erica Bertuzzi (BS) classificatesi al terzo e quarto posto. Nell’U12 vince, e si qualifica per le finali CIG, Leonard Tatevosyan di Milano. Secondo posto per Lorenzo Raggi e terzo, e vincitore del titolo U14, dopo uno spareggio lampo, Mauro Tramonti.

Federico Algeri Campione Under 16 e alle finali nazionali.

Federico Algeri Campione Under 16 e alle finali nazionali.

Under 16

L'assessore Bressani effettua la prima mossa alla scacchiera del C.M. Clint Bosi.

L’assessore Bressani effettua la prima mossa alla scacchiera del C.M. Clint Bosi.

Nella sezione U10-U8 vince a punteggio pieno Marco Tonutti, unico under 16 in gara con categoria nazionale e già qualificato per le finali, davanti ad Alessio Poggi (qualificato) e Davide Platinetti. Qualificate alle finali dei Campionati Italiani Giovanili (CIG) che si giocheranno a luglio a Salsomaggiore Terme anche Karol Bertuzzi e Davide Tonutti primo Under 8.

L’Assessore Lara Bressani ha effettuato la prima mossa del primo turno a inizio torneo e ha premiato a conclusione delle gare: copiosi i premi in palio: medaglie, medaglioni, coppe e premi aggiuntivi per i qualificati. Durante la giornata sono stati presenti in sala anche l’assessore Giacomo Natino ed il sindaco Fabio Riva che ha anche avuto il tempo di giocare una partita a scacchi amichevole.

I Campionati Scacchistici dell’Oltrepo, ha spiegato durante la premiazione l’organizzatore Volfango Rizzi, sono diventati quest’anno i Campionati delle Quattro Province per valorizzare questa identità specifica del territorio e, anche, per includere nella potenziale vittoria dei titoli, gli amici dei circoli scacchistici Vigevanese e di Novi Ligure.

Risultati e classifiche

Podio(1)

Il Podio finale (da sinistra: Frattoni, Bosi e Galbiati)

Lorenzo Modena in azione sezione giovani Adultispareggio lampo Bosi-Salvaneschi

 

 

Lascia un commento


Hit Counter provided by Los Angeles SEO Company