topBanner

Il cammino verso la Coppa del Mondo dell’Italia fa tappa a Sydney.

Riceviamo il comunicato stampa e pubblichiamo:

La Federazione Italiana Rugby League (FIRL) continua il proprio cammino di avvicinamento alla sua prima storica partecipazione alla coppa del mondo 2013, e si ferma a “LeMontage” di Sydney per una serata di gala in compagnia dei propri giocatori professionisti.

Questo evento ha visto la presenza del capitano della Nazionale Italiana Anthony Minichiello, che ha svolto in compito di cerimoniere, davanti una platea di 430 persona e un folto gruppo di sponsor e fans.

Erin Molin, volto del rugby league di Channel 9 e la nuova star di Channel 7 Kris Smith, hanno presentato la serata.

Il presidente della F.I.R.L., Orazio D’Arrò, ha fatto gli onori di casa, e parlato con passione ed orgoglio del movimento del rugby a XIII italiano e della squadra che parteciperà alla Rugby League World Cup 2013, capitanata dal grande Anthony Minichiello dei Sydney Roosters ed allenata da Carlo Napolitano.

Il Presidente D’Arrò, espone ai presenti che: “la squadra che parteciperà alla RLWC2013 non si presenterà intimidita dalla manifestazione iridata. Andremo preparati e confidenti dei nostri mezzi per ottenere i migliori risultati possibili. Il processo selettivo è stato impostato in maniera professionale ed è stato ben pianificato dala F.I.R.L.. Questo procedimento è il risultato del duro lavoro effettuato da molte persone durante questi anni”.

Successivamente il presidente della F.I.R.L. premia con una targa di riconoscimento i signori Domenico “Mick” Pezzano e John Benigni, per aver riportato il rugby league italiano “in vita” nel 1995, senza di loro oggi non andremo alla RLWC2013.

Con questa onoreficenza, il signor Benigni si è unito a Mick Pezzano nella qualifica di membro a vita della F.I.R.L..

Coach Carlo Napolitano dice, suscitando molta curiosità, che la lista dei giocatori che rappresenteranno l’Italia alla prossima, imminente, rassegna iridata, sarà rilasciata il primo di ottobre 2013.

L’allenatore della Nazionale Italiana, espone che: “Tutti i giocatori sono desiderosi di rappresentare le proprie origini e le loro famiglie. Sono tutti quanti orgogliosi della loro provenienza e del loro sangue italiano, e rappresenteranno l’Italia con passione e orgoglio.

L’Italia del rugby league metterà in campo, la più forte squadra di sempre, l’ossatura della squadra sarà composta da giocatori d’Elite di NRL”

Ospiti speciali di questa serata, sono stati il capitano della Nuova Zelanda, Kieran Foran, i suoi compagni di squadra dei Manly Sea Eagles, Glenn Stewart e Joe Gulavao, la star dei Canterbury Bulldogs Tony Williams. Foran, sarà il più giovane capitano della prossima Coppa del Mondo.

Foran pensa che l’Italia sarà la bestia nera e la rivelazione della prossima rassegna iridata, e afferma che la squadra italiana sarà una solida squadra, soprattutto davanti con il proprio pacchetto di mischia.

Sempre il capitano della Nuova Zelanda, espone che :”Mini illuminerà la squadra con le sue qualità e come capitano sarà un leader, ma tutta la squadra è forte e con molto potenziale. Da quello che posso vedere in questa serata, il supporto per l’Italia è impressionante”.

L’Italia giocherà la Coppa del Mondo con lo sponsor di sempre, Warburn Estate wines, dalla zona di Griffith regione del NSW, e il capo della Warburn Estate, Joe Sergi era presente alla cerimonia confermando una volta ancora il suo supporto alla squadra azzurra.

La città del NSW, Riverina, città della regione di Griffith, sarà lo sponsor sulla spalla per la prossima RLWC2013. A Griffith è presente una grossa comunità italiana, e questo supporto alla squadra azzurra darà la possibilità alla città di alzare il proprio profilo grazie alla copertura mediatica che la Nazionale Italiana avrà in tutto il mondo, specialmente in Italia, Gran Bretagna e Australia.

L’Italia giocherà un’amichevole pre-mondiale a Salford, sabato 19 ottobre 2013, ed inizierà con questa partita la sua prima coppa del mondo di sempre.

L’Italia debutterà alla sua prima Coppa del Mondo, subito dopo la cerimonia inaugurale il giorno 26 ottobre 2013 al Millennium Stadium di Cardiff.

 

Lascia un commento


Hit Counter provided by Los Angeles SEO Company