topBanner

Italia sconfitta; Serbia già passata nel girone qualificatorio per la Coppa de Mondo.

L’Italia del rugby a XIII viene sconfitta a Este da una Serbia molto determinata e fisicamente forte: 14 a 21 il risultato finale.

La compagine ospite gioca una partita perfetta dal punto di vista difensivo, mentre per quanto riguarda l’aspetto offensivo la Serbia si dimostra squadra cinica e concreta; il drop finale di Vojislav Dedić, infatti, è la dimostrazione della mole di gioco creata dai giocatori allenati da coach Marko Janković e, di fatto, la definitiva messa in sicurezza del risultato finale del match.

ITALIALEAGUE

Italia-Serbia a Este, 2015.

L’Italia compie troppi errori in fase di placcaggio e non è così lucida come in altre occasioni; diversi aspetti del gioco saranno da rivedere in vista delle due prossime trasferte in Russia e Ucraina, in cui gli azzurri si giocheranno l’accesso nel girone di qualificazione Mondiale”. La Serbia, che ha giocato già 5 partite, rispetto alle 4 della nazionale italiana, dopo questa vittoria si è garantita un posto tra le prime 3 nazioni del Campionato Europeo B e, pertanto, la qualificazione al girone eliminatorio per accedere alla Coppa del Mondo Inghilterra 2017.

Saranno sei le squadre che parteciperanno alla fase europea per contendersi i tre posti alla Coppa del Mondo. Le squadre saranno suddivise in 2 gironi, di tre squadre ciascuno, che qualificheranno direttamente le prime di ogni girone e la vincente della sfida tra le due seconde classificate che si terrà a Leigh in Inghilterra del nord-ovest.

Per entrare in uno dei due gironi classificatori l’Italia deve terminare tra le prime tre dell’European Championship B.

 

Classifica parziale del Campionato Europeo B:

Squadra G. V. N. P. P.F. P.S. Diff. Punti
 Serbia 5 4 0 1 132 69 63 8
 Russia 4 2 0 2 77 66 11 4
 Italia 4 2 0 2 96 96 0 4
 Ucraina 3 0 0 3 44 118 -74 0

 

Tabellino Italia-Serbia 14 a 21:

ITALIA XIII:

Richard Lepori, Manuele Passera, Christophe Calegari, Idammou El Mehdi, Andrea Gazzoli, Pierangelo Ceretti, Remi Fontana, Dario Esposito, Jonathon Marcinczak, Diego Del Nevo, Luca Ameglio, Giuseppe Pagani, Gioele Celerino

Subs: Simone Boscolo, Saif Mhadhbi, Catalin Diac, Stefano Amura

Mete: Boscolo (34), Lepori (54),  Gazzoli (66)

Calci: Fontana 1/3

SERBIA XIII:

Miloš Zogović , Dragan Janković, Miloš Ćalić, Stevan Stevanović, Miloš Djurković, Vojislav Dedić,, Dalibor Vukanović, Vlado Kušić, Vladislav Dedić, Vladica Nikolić, Jason Muranka, Žarko Kovačević, Stefan Nedeljković

Subs: Stefan Ilić, Miodrag Tomić, Djordje Gak, Džavid Jašari

Mete: Djurković (11), Janković (46), Stevanović (51)

Calci Vojislav Dedić 4/5

Drop: Vojislav Dedić.

 

Man of the match: Vojislav Dedić.

 

Lascia un commento


Hit Counter provided by Los Angeles SEO Company