topBanner

Leonard Bundu si conferma Campione Europeo a Londra. Video. Lovaglio é Campione Italiano.

bundu vs el massoudi 1-1

Leonard Bundu in una foto di repertorio.

Non capita spesso che i pugili italiani di spicco combattano all’estero e, capita ancora più di rado, che vincano; ma Leonard Bundu a Londra trova una vittoria che convince e, addirittura arriva prima del limite, alla 12ª ripresa proprio a circa 7 secondi dalla fine dell’incontro.

All’Excel Arena, nella notte tra sabato 14 dicembre e domenica, Leonard ha battuto l’inglese Lee Purdy nel combattimento valido per la cintura di Campione d’Europa dei pesi welter. Da notare che al momento in cui l’arbitro ha fermato l’contro due giudici davano Bundu vincente e uno, sorprendentemente, aveva l’incontro in parità: i pericoli di combattere fuori casa. Bundu ha così difeso questo titolo per la quinta volta consecutiva.

Non vi é stato invece il combattimento annunciato valido per il Campionato Intercontinentale I.B.F. pesi leggeri tra il britannico Kevin Mitchell e l’italo-cubano Brunet Zamora, non sono stati fatti annunci ne commenti ufficiali, ma Mitchell ha semplicemente combattuto con un altro pugile, il tesserato spagnolo Karim El Ouazghari (15, 4, 2, con 4 vittorie prima del limite) che ha battuto alla nona ripresa.

Qui sotto si può vedere l’intero incontro vinto da Leonard Bundu su Lee Purdy:

 

Invece, venerdì 13 dicembre a Rezzato (BS), nel Campionato d’Italia dei pesi massimi leggeri il campione italiano in carica, Leonardo Damian Bruzzese é stato battuto da Maurizio Lovaglio. Per Lovaglio questa é stata la terza occasione di conquistare un titolo italiano, e la prima a tramutarsi in successo. L’incontro é terminato per KO tecnico alla 10ª ripresa dopo che Bruzzese era stato atterrato. Dopo l’incontro i due hanno parlato del match di rivincita.

 

 


Hit Counter provided by Los Angeles SEO Company