topBanner

L’Italia unica a zero punti. Pareggiano le azzurre con l’Austria.

La squadra nazionale FSI perde il secondo incontro di fila e rimane l’unica squadra a zero punti in classifica. Vince l’Austria per 2½ a 1½ con il G.M. Markus Ragger (2676) che sconfigge in prima scacchiera Alberto David grazie ha un fortissimo attacco sull’arrocco del milanese-lussemburghese. Patta Michele Godena in seconda, vince coi pezzi neri Luca Moroni in terza che batte il M.I. Robert Kreisl (2441) mentre perde nella sua partita d’esordio il quindicenne Lorenzo Lodici.

La sede della Coppa Mitropa di scacchi 2015.

La sede della Coppa Mitropa di scacchi 2015.


Nel femminile un pareggio contro le austriache con patte di Olga Zimina e Marina Brunello. Ancora una partita lunga per la Zimina che provava a complicare un finale di torri e pedoni che terminava comunque patto. In classifica le azzurre sono ora terze a pari punti, di squadra ed individuali, con Austria I e la Slovenia, quest’ultima la squadra che affronteranno quest’oggi. Riposa la Zimina, per una rotazione perfetta tra le tre azzurre in squadra che presentano la terza formazione in tre turni.

Nel maschile Luca Moroni rimane in corsa per ottenere la norma e, quindi, la squadra lo schiera anche quest’oggi per affrontare la Slovenia. Rientra in squadra Pier Luigi Basso e si punta proprio sulle ultime due scacchiere per fare i punti necessari per fare il primo risultato utile di questa campagna alla Mitropa 2015.

 

Sito ufficiale: http://mitropacup2015.chess.at/

Trasmissione delle partite con video: http://chess-results.com/live.aspx

Risultati: http://www.chess-results.com/tnr172497.aspx?lan=16


Hit Counter provided by Los Angeles SEO Company