topBanner

Marsili ancora campione e … Velardo si rifiuta di combattere!

SaturdayBoxing3Fatta la conferenza stampa, fatte le operazioni di peso e poi, Diego Velardo (8-1-1) si rifiuta di salire sul ring di Civitavecchia per affrontare Andrea Di Luisa (15-2) per il titolo italiano dei pesi supermedi che era vacante. Sorprendente! non si sa quali siano le motivazioni dietro questa scelta, non pare sia stato un problema fisico ma una decisione personale.

Velardo viene chiamato sul ring dall’annunciatore, ma non si presenta in sala. Di Luisa viene dichiarato Campione Italiano senza combattere.

Emiliano Marsili vince con decisione unanime ai punti contro il ventenne ungherese Gyorgy Mizsei Jr e mantiene la corona europea. Per Marsili questa é la 30ª vittoria da professionista e ora guarda alla possibilità di combattere per un titolo mondiale, ci sono già trattative per  organizzare il combattimento per la cintura della WBA.

In uno dei due incontri professionistici di sottoclou c’è stata la sorpresa: il lettone Ivans Levickis ha battuto Alessandro Caccia con una vittoria per ko alla seconda ripresa. Dopo dodici vittorie, Caccia si ritrova la prima sconfitta da professionista.

Nell’altro incontro Alessandro Sinacore vince, come da pronostico, l’ottavo incontro da professionista dopo che il match è stato sospeso al quarto round dopo per ferita al sopracciglio dello stesso Sinacore. I tabellini dei giudici hanno decretato il successo dell’italiano.

 

Precedenti articoli su questo evento:

Marsili difende l’Europeo con un occhio al mondiale.

Presentata “Saturday Boxing Night” con Emiliano Marsili e Zampaglione.

 

Lista dei campioni: Lista dei Campioni di pugilato: Mondiali, Europei, E.U. e Italiani.

 

 


Hit Counter provided by Los Angeles SEO Company