topBanner

Nakamura soffia Zurigo a Anand in uno spareggio Armageddon.

Un altro supertorneo deciso all’armageddon, partita “a morte subitanea” dove risulta esserci sempre un vincitore: una partita lampo in cui al bianco viene assegnato un minuto in più sull’orologio ma poi questi ha solo un risultato a sua disposizione, la vittoria; il nero, ha invece un minuto in meno sull’orologio ma può contare su due risultati che lo vedranno vincente: una sua vittoria ma anche un pareggio. É terminato con uno spareggio di questo tipo il Torneo di Zurigo 2015 che ha visto fronteggiarsi per uno spareggio finale Anand Viswanathan, con 5 minuti, e Hikaru Nakamura (con 4 minuti) partita in cui l’americano ha vinto agevolmente: Anand attaccava molto presto sul lato di re e Nakamura cercava il contrattacco centrale per poi spostarlo ad ovest dove si apriva una colonna in cui l’americano penetrava con la sua torre. Poi l’americano attivava anche la regina, gli alfieri e la seconda torre, per Anand che aveva lasciato il re al centro non c’era più scampo anche se l’infilata d’alfiere con perdita di qualità é un errore gratuito.

Si é arrivati a questo spareggio per designare il vincitore del torneo che sommava i punti fatti nel girone d’andata a tempo classico e quello di ritorno a tempo rapido. E si era iniziata la manifestazione con un torneo lampo e quindi, visto tutte le varietà di scacchi che si son visti non voleva mancare la variante armageddon che, proprio alla fine, é stata decisa da utilizzarsi per lo spareggio.

Vincitore del girone a tempo classico (giocatosi dal 14 al 18 febbraio) é stato Anand, mentre il torneo rapido (giocatosi il 19 febbraio) é stato vinto da Vladimir Kramnik. Alla fine di questi due tornei, dopo la somma dei punti, due giocatori si trovavano a 9 punti: Anand e Nakamura.

HakaruNakamuraZurigo2015Per Nakamura si tratta del secondo trionfo nel giro di nemmeno tre settimane: a inizio mese ha vinto in maniera netta e convincente il Torneo Magistrale di Gibilterra.

Per l’italiano Fabiano Caruana si é trattato di un’altro torneo prestigioso in cui ha giocato ma, forse, il suo stakanovismo scacchistico ha portato una certa stanchezza. Fabiano ha fatto abbastanza bene nel torneo lampo classificandosi nei primi tre (l’anno passato l’aveva vinto il lampo), ha terminato con quattro pareggi e una sconfitta il girone a tempo classico e si é classificato ultimo nel formato rapido. Questo vuol dire che nella prossima lista elo rapido, (se il torneo viene conteggiato) Fabiano perderà la posizione di N. 1 al mondo in questa modalità di gioco, scendendo in 5ª. Nella classifica combinata finale Caruana si é classificato sesto (ultimo) con punti 5½.

 

Classifica finale del torneo rapid:

1) Kramnik, punti

2-3) Aronian e Nakamura 3

4-5) Karjakin e Anand 2

6) Caruana

 

Classifica combinata (classico e rapido):

Screen shot 2015-02-21 at 09.14.41

 

Sito ufficiale del torneo: http://www.zurich-cc.com

Precedenti articoli:

Anand capeggia dopo il torneo classico; oggi il rapido per la vittoria finale.

Terzo torneo di fila per Caruana e Aronian. Inizia Zurigo.

Un febbraio con 5 supertornei: s’inizia oggi con Gibilterra.


Hit Counter provided by Los Angeles SEO Company