topBanner

Oltre al pugile-rugbista De Donato vs Andrea Scarpa un sottoclou di qualità: programma e due video promozionali inclusi.

Si combatte il 21 giugno, primo giorno d’estate e, l’attesissima sfida tra Renato De Donato ed Andrea Scarpa, con in palio il titolo italiano dei superleggeri, costituirà la portata principale, ma gli spettatori che venerdì sera gremiranno il Centro Sportivo Crespi di Lambrate potranno gustare anche un ‘contorno’ di ottimo livello pugilistico. Con primo colpo di gong previsto alle ore 20, la società organizzatrice Boxe Cavallari ha previsto un ‘sottoclou’ articolato in quattro match dilettantistici e tre professionistici, per infuocare l’atmosfera prima dell’incontro principale che sarà in diretta su RaisportSPQeR sarà presente per coprire questo evento che tra l’altro vede competere il pugile-rugbista De Donato assumendo, pertanto, una rilevanza particolare.

I combattimenti dilettantistici saranno tra pugili della zona di Milano, che daranno tutto sé stessi per fare bella figura in una serata così importante. Questi gli accoppiamenti: Luca Cofano vs Federico Minorini, Pietro Dal Pane vs Domenico Casalinuovo, Carlo Longoni vs Carmelo Tempera e Claudio Triveri vs Luca Fabbri.

I match professionistici vedranno una tripla sfida tra pugili del Team Cavallari-Ventura, compagni di scuderia di Scarpa e De Donato, e tre avversari campani del Team Zurlo, che saranno accompagnati all’angolo dallo stesso Biagio Zurlo e da Mario Collina. Per la categoria superleggeri, la stessa del titolo, salirà sul ring colui che potrebbe essere il prossimo sfidante ufficiale del vincitore di venerdì, e che ha già affrontato un anno fa a Mantova De Donato per la cintura tricolore perdendo ai punti dopo 10 round infuocati: è il torinese Marco Siciliano, pugile spettacolare che non fa mai un passo indietro, che a Lambrate affronterà il temibile Gianluca Ceglia (una sola sconfitta su 9 incontri). Per Siciliano, accompagnato all’angolo dai maestri Salvatore Zingariello e Dino Orso, sarà una sfida importantissima da non fallire se vorrà riproporsi per il titolo.

Per i pesi superwelter salirà sul ring un pugile ferrarese in grande ascesa: l’imbattuto Marcello Matano, un possente demolitore che dà il meglio di sé con il passare dei round, già in odore di titolo italiano. Accompagnato all’angolo dal maestro Roberto Croce, si troverà di fronte Luca Arrigo, al debutto in Italia dopo essersi fatto valere su ring spagnoli e danesi.

Infine per i pesi welter, prima del titolo, combatterà un altro pugile milanese che richiamerà un folto pubblico: Riccardo ‘El Pimienta’ Pintaudi, anch’egli vicino ad una sfida per il titolo italiano e imbattuto dopo 7 match di cui 5 vinti per ko. Un ragazzo con la dinamite nelle mani. Seguito all’angolo dai maestri Pino Pomè e Pino Quagliarella, venerdì affronterà Giuseppe Rauseo, un altro elemento insidioso che ama la battaglia.

Sarà uno spettacolo sportivo tutto da seguire, dal primo all’ultimo minuto.

 

VIDEO PROMOZIONALI dell’evento realizzati dagli staff dei due pugili;

DE DONATO:

 

SCARPA:

 

 

INFORMAZIONI:

Dove: CENTRO SPORTIVO CRESPI, via Valvassori Peroni 48, Lambrate – MILANO

Quando: Venerdì 21 giugno 2013 dalle ore 20.00.

Organizzazione: Boxe Cavallari (in collaborazione con Lega Pro Boxe, Comune di Milano, Milano Sport).

Biglietti: bordo ring 30 euro, secondi posti 20 euro, tribuna 10 euro, disponibili in prevendita da mercoledì 12 giugno presso le palestre THUNDER GYM (via Mestre 19f, Milano), dove si allena De Donato, e BOXE URSUS (viale Umbria 36, Milano), dove si allena Pintaudi.

Tv: Diretta su RAISPORT1 per il titolo.

Operazioni ufficiali di peso e conferenza stampa: giovedì 20 giugno alle ore 17 presso Hotel La Rampina (via XV Martiri 1, Vimodrone Milano)

 

PROGRAMMA:

Ore 20.00 DILETTANTI:

  • ·       kg 75: Luca Cofano (Ass.Pugilistica Pavia, 1997, 2+ 1-) vs Federico Minorini (Segrate Boxe, 1995, 3+)
  • ·       Kg 75: Pietro Dal Pane (iSport Boxing Team, 1992, debut) vs Domenico Casalinuovo (Francis Boxing Team, 1990, 1+ 3-)
  • ·       Kg 69: Carlo Longoni (Unione Sportiva Lombarda, 1987, 5+ 1= 4-) vs Carmelo Tempera (Forza e Coraggio Boxe Milano, 1988, 4+ 2-)
  • ·       Kg 75: Claudio Triveri (iSport Boxing Team, 1982, 5+ 1= 2-) vs Luca Fabbri (Soc. pug. Rosolino Grignani, 1990, 5+ 3= 5-)

Ore 21.00: Professionisti 6×3’, pesi superleggeri (kg 63,5): Marco Siciliano (Team Cavallari-Ventura, Torino, 1980, 9+ 5ko / 2-) vs Gianluca Ceglia (Team Zurlo, Salerno, 1989, 8+ 2ko / 1-)

Ore 21.30: Professionisti 6×3’, pesi superwelter (kg 69,9): Marcello Matano (Team Cavallari-Ventura, Ferrara, 1986, 7+ 3ko) vs Luca Arrigo (Team Zurlo, Salerno, 1981, 2+ / 2= / 1- 1ko).

Ore 22.00: Professionisti 6×3’, pesi welter (kg 66,7): Riccardo Pintaudi(Team Cavallari-Ventura, Milano, 1983, 7+ 5ko) vs Giuseppe Rauseo (Team Zurlo, Avellino, 1980, 1= 4-).

Ore 22.30: Inizio diretta Rai, Professionisti 10×3’, pesi superleggeri (kg 63,5), valevole per il titolo italiano: il campione in carica Renato De Donato (Team Cavallari-Ventura, Milano, 1986, 12+ 1ko / 1-) vs lo sfidante ufficiale Andrea Scarpa (Team Cavallari-Ventura, Torino, 1987, 10+ 5ko / 2-).

Locandina-1

Lascia un commento


Hit Counter provided by Los Angeles SEO Company