topBanner

Pier Luigi Basso e Luca Moroni: norma di M.I. su 11 turni. Fotografie.

I tre primi in classifica oggi pareggiano le proprie partite e permettono ad alcuni degli inseguitori di avvicinarsi: Basso e Brunello, con 5 punti, raggiungono MoroniDvirnyy al secondo posto, un punto dietro a Rombaldoni in testa con 6 punti. Vince anche Vocaturo che sale a 4 punti. Sebbene il laziale debba incontrare tre degli ultimi quattro in classifica provvisoria, pare troppo tardi per poter pensare di vincere il titolo di campione d’Italia essendo distanziato di ben 2 punti dal capoclassifica Rombaldoni, avendo davanti in classifica sei altri giocatori (tra cui anche David con 4½) e offrendo questi ultimi turni degli scontri al vertice.

Vocaturo. Foto di SPQeR.

Vocaturo. Foto di SPQeR.

Brunello. Foto di SPQeR.

Brunello. Foto di SPQeR.

IMG_1223bassa

Luca Moroni

E proprio Axel Rombaldoni deve incontrare tre degli immediati giocatori a 5 punti negli ultimi tre turni di questo campionato. Luca Moroni invece deve ancora incontrare tre dei giocatori che potrebbero terminare il campionato negli ultimi posti e, pertanto, la notizia di avere un campione italiano quindicenne non è remota.

Intanto, con la patta di oggi Luca Moroni si garantisce la norma di Maestro Internazionale valida su 11 partite e, dovesse vincere domani, quando gioca coi pezzi bianchi contro il fanalino di coda Giulio Borgo, farebbe la norma di Grande Maestro.

IMG_1230bassa

Pier Luigi Basso

Anche Pier Luigi Basso, con la vittoria odierna, si guadagna una norma di Maestro Internazionale sugli 11 turni. Con questa norma guadagna anche il titolo di M.I. Anche lui, dovesse vincere domani farebbe la norma di Grande Maestro ma, per far questo, deve battere, seppur di bianco, Axel Rombaldoni.

 

Risultati dell’VIII turno:

Bove – Vocaturo  0-1
Godena – Moroni  ½-½
Borgo – Brunello  0-1
Bellia – Dvirnyy  ½-½
Valsecchi – Basso  0-1
Rombaldoni – David  ½-½

 

Classifica dopo VIII turni:

Pos. N.S. Tit. Nome P. elo Perf. Fed. Prov. Punti S.B.
1 4 GM ROMBALDONI Axel 2539 2666 ITA PU 6 19,50
2 9 MF MORONI Luca jr 2460 2612 ITA MB 5 22,50
3 7 GM DVIRNYY Danyyil 2561 2562 ITA TV 5 17,75
4 6 MF BASSO Pier Luigi 2435 2591 ITA TV 5 17,00
5 8 GM BRUNELLO Sabino 2562 2578 ITA BG 5 16,00
6 5 GM DAVID Alberto 2580 2536 ITA MI 15,25
7 10 GM VOCATURO Daniele 2588 2495 ITA RM 4 17,00
8 3 MI VALSECCHI Alessio 2466 2436 ITA TV 10,00
9 11 GM GODENA Michele 2508 2420 ITA SV 3 13,00
10 2 MI BELLIA Fabrizio 2452 2391 ITA MI 3 10,25
11 12 MF BOVE Alessandro 2360 2359 ITA RM 9,00
12 1 MI BORGO Giulio 2372 2243 ITA LC 5,75
L'arbitro in seconda Claudio Tornaboni

L’arbitro in seconda Claudio Tornaboni

Partite del IX turno:

David Alberto – Bove Alessandro
Basso Pier Luigi – Rombaldoni Axel
Dvirnyy Danyyil – Valsecchi Alessio
Brunello Sabino – Bellia Fabrizio
Moroni Luca Jr – Borgo Giulio
Vocaturo Daniele – Godena Michele

 

Fotografie di SPQeR:

IMG_1220bassa IMG_1232bassa IMG_1224bassaIMG_1216bassa IMG_1211bassa IMG_1213bassa

 

Sito ufficiale dell’evento: http://www.federscacchi.it/cia2015/

Partite in diretta: https://www.premiumchess.net/ita/it/home/calendar/cia2015

 

VII turno: Rombaldoni stacca tutti, Dvirnyy raggiunge Moroni al secondo posto.

VI turno: Axel stacca tutti. Moroni conquista già il titolo di Maestro Internazionale.

V turno: Rombaldoni e Moroni staccano gli altri.

IV turno: Brunello vince e recupera i quattro di testa. Basso sconfigge Vocaturo.

III turno: Dvirnyy sconfigge Brunello. Salgono in vetta in quattro.

II turno: Renato De Donato fa la prima mossa al Campionato Italiano di scacchi. Sei pareggi.

I turno: Sabino Brunello il primo a vincere al Campionato Italiano: sconfitto David.

Articolo di presentazione: I 12 finalisti al titolo italiano di scacchi 2015: ci sono tutti i migliori incluso Vocaturo.


Hit Counter provided by Los Angeles SEO Company