topBanner

Quattro italiani al London Chess Classic nel torneo Fide.

Sono quattro i giocatori tesserati FSI che competono nel Torneo FIDE al London Chess Classic. Il più quotato tra loro é il Grande Maestro Sabino Brunello, il numero 2 italiano, l’unico che, a parte Caruana, abbia un punteggio elo sopra i 2600 punti. Vi é poi il Meastro della FIDE Giampaolo Buchicchio oltre a Nicola Pienabarca e Giampiero Amato. Sabino é 11º di tabellone, in un torneo che vede la partecipazione di 12 giocatori sopra i 2600 punti.

Dopo quattro turni del torneo FIDE, e cioè questa sera, i primi due in classifica avranno l’accesso al torneo rapido a 16 giocatori a cui partecipano i super Grandi Maestri, tra cui Fabiano Caruana, ma anche Hikaru Nakamura, Vladimir Kramnik, Viswanathan Anand ed altri di cui potete leggere negli articoli previ (link in fondo all’articolo). Se vi fossero più giocatori a pari punti in classifica, i due con l’elo piü alto verrebbero selezionati per accedere al torneo rapido con i campioni.

Brunello ha vinto le prime due e ieri, col nero contro il G.M. britannico Neil McDonald, ha giocato una difesa siciliana in cui il bianco ha arroccato lungo e Sabino ha tenuto il re al centro, una partita in cui spesso Sabino ha evitato linee che avrebbero portato all’equilibrio e il possibile risultato di patta. Di fatti, per essere tra i primi due dopo 4 turni, bisogna cercarci di arrivare con 4 punti su 4 e, quindi, Sabino ha giocato per cercare di vincere l’incontro con un avversario con un elo di 185 punti inferiore a lui. É quindi strano che Sabino, quando era in attacco in un finale di torre ed alfiere con due pedoni a testa, e quando aveva minacce di scacco matto in prima traversa oltre a quella del guadagno dell’alfiere avversario, abbia offerto patta.

A tre punti rimangono ora dieci giocatori, di cui otto oggi si affrontano tra loro, uno Cox ha scelto di avere mezzo punto bye senza giocare e uno, Vilmos Balint, é accoppiato con un giocatore a mezzo punti di meno. Questi cercheranno di vincere per portarsi a 4punti e qualificarsi al torneo principale a tempo rapido.

Sabino é ora all’undicesimo posto ex-equo e 15º per spareggio tecnico.

Sito ufficiale del torneo: http://www.londonchessclassic.com/

 

Precedenti articoli sul London Chess Classic 2013:

Fatti i gironi del London Chess Classic: due britannici per Caruana.

I tredici nomi per il London Chess Classic con Caruana. Due posti in palio a tutti per partecipare nel torneo principale.

Il torneo principale del London Chess Classic quest’anno sarà a tempo rapido. E altre novità.

 

 

Lascia un commento


Hit Counter provided by Los Angeles SEO Company