topBanner

Rozentalis e Okhotnik in testa al Mondiale Seniores ad Acqui Terme.

Il Campionato del Mondo Seniores di scacchi torna ad essere giocato in Italia, questa volta ad Acqui Terme, presso il Centro Congressi. Si tratta della 25ª edizione e, in precedenza, cinque edizioni si erano disputate nel nord Italia. Le gare si svolgono dal 9 al 21 novembre 2015 e vi sono oltre 300 partecipanti che gareggiano suddivisi in quattro gruppi:

  1. giocatori tra 50 e 64 anni (97 giocatori tra cui Predag Nikolic (Bosnia) e il lituano Eduard Rozentalis);
  2. giocatori dai 65 anni in su (181 giocatori tra cui il naturalizzato francese Anatoly Vaisser e il russo Yuri Balashov);
  3. donne tra 50 e 64 anni (17 giocatrici);
  4. donne  dai 65 anni in su (10 giocatrici tra cui spicca il nome di Nona Gaprindashvili, l’indomabile campionessa georgiana; in gara poi la russa Elena Fatalibekova).

Per i vincitori dei Campionati Mondiali seniores vi sarà anche il titolo di Grande Maestro.

header-eng

Tra gli Over 50, guidano la pattuglia azzurra, Carlos Garcia Palermo, Fabrizio Bellia e Fabio Bruno, mentre nell’Over 65 c’è il Campione Italiano Seniores Giovanni Iudicello.

Il 6º turno giocato quest’oggi ha visto il confronto tra Eduard Rozentalis e Predag Nikolic, numeri 2 e 1 di tabellone. Terminando in pareggio, Rozentalis si mantiene in testa al torneo, ora con mezzo punto su cinque altri giocatori. Mezzo punto indietro, a 4½, vi è anche il G.M. italo-argentino Carlos Garcia Palermo.

Simile situazione nell’Over 65 in cui al 6º turno si sono affrontati i primi due in classifica, il n. 1 e n. 3 di tabellone: Anatoly VaisserVladimir Okhotnik che hanno pareggiato e, pertanto, il secondo rimane capoclassifica con mezzo punto su sei inseguitori a mezzo punto.

 

Sito ufficiale: www.scaccomattissimo.it/seniores2015

Partite in diretta: http://www.scacchisticatorinese.it/common/live_seniores_2015_p1/

 

 

Lascia un commento


Hit Counter provided by Los Angeles SEO Company