topBanner

Sabino Brunello il primo a vincere al Campionato Italiano: sconfitto David.

Quest’oggi, 30 novembre, si è giocato il primo turno della 75ª edizione della finale del Campionato Italiano Assoluto di scacchi che terrà gli appassionati interessati sino all’11 dicembre. Vi sarà un giorno di riposo domenica 6 dicembre e, le partite inizieranno alle ore 15, tranne l’11° turno previsto per le ore 10; si gioca a Milano nei saloni del Grand Hotel Doria in Via Andrea Doria 22.

Come scritto nell’articolo di presentazione dell’evento, quest’anno non vi sono state defezioni e si presentano tutti e 12 i qualificati. C’è anche il record per il numero di Grandi Maestri in gara, lasciando sei giocatori a lottare per le norme internazionali. In lotta per lo scudetto vi saranno infatti 6 Grandi Maestri, 3 Maestri Internazionali e 3 Maestri Fide e il punteggio elo medio dei dodici è di 2490.

I Grandi Maestri: Axel Rombaldoni di Pesaro (Campione in carica), il laziale Daniele Vocaturo (numero 1 di tabellone), il milanese-lussemburghese Alberto David, il bergamasco Sabino Brunello, i trevigiani Michele Godena e Danyyil Dvirnyy.
I Maestri Internazionali: Fabrizio Bellia milanese d’azione, Alessio Valsecchi di Bergamo, Giulio Borgo di Lecco.
I Maestri Fide: Pier Luigi Basso di Treviso (Campione Italiano Under 20), Alessandro Bove di Roma, Luca Moroni di Ceriano Laghetto (MB) 15 anni, il più giovane tra i finalisti e astro nascente dello scacchismo nazionale.

David-BrunelloCIA2015

Il n.2 di tabellone affronta il n.3 nel primo turno di Campionato.

 

Quest’oggi, nell’unico scontro diretto tra “i big” del campionato, Sabino Brunello è riuscito a battere coi pezzi neri, il numero 2 di tabellone Alberto David, confutando un sacrificio del conduttore dei bianchi sull’arrocco nero. David ha abbandonato alla 40ª quando una serie di cambi di pezzi lasciava il nero con un certo vantaggio materiale. Sono terminate in pareggio le altre cinque partite che, a parte la brevissima patta (in 15 mosse) tra Bellia e Godena, hanno visto i più giovani e meno quotati avversari, riuscire a pattare agevolmente contro avversari più esperti. Quella tra Borgo e Bove è durata ben 79 mosse.

Risultati del I turno:

Bianco Punti N.S. Risultato N.S. Punti Nero
1 IM BORGO Giulio (0.0) 1 ½ – ½ 12 (0.0) FM BOVE Alessandro
2 IM BELLIA Fabrizio (0.0) 2 ½ – ½ 11 (0.0) GM GODENA Michele
3 IM VALSECCHI Alessio (0.0) 3 ½ – ½ 10 (0.0) GM VOCATURO Daniele
4 GM ROMBALDONI Axel (0.0) 4 ½ – ½ 9 (0.0) FM MORONI Luca jr
5 GM DAVID Alberto (0.0) 5 0 – 1 8 (0.0) GM BRUNELLO Sabino
6 FM BASSO Pier Luigi (0.0) 6 ½ – ½ 7 (0.0) GM DVIRNYY Danyyil

 

Articolo di presentazione: I 12 finalisti al titolo italiano di scacchi 2015: ci sono tutti i migliori incluso Vocaturo.

Sito ufficiale dell’evento: http://www.federscacchi.it/cia2015/

 


Hit Counter provided by Los Angeles SEO Company