topBanner

Scacchi, mente e letteratura… Conferenza Nazionale a Voghera.

Scacchi, mente e letteratura: effetti benefici degli scacchi sulla mente umana – apporti filosofici, matematici, psicologici e letterari, questo il titolo della Conferenza Nazionale, aperta gratuitamente al pubblico, che si terrà a Voghera (PV), dalle ore 16 alle 19 di sabato 7 ottobre 2017, presso la sede dell’AUSER in Via Cignoli 1.

Partecipano otto relatori qualificati; sette hanno in comune l’essere anche autori di libri, sebbene i loro testi variano dall’essere libri gialli a testi filosofici, scacchistici, matematici e pedagogici. La provenienza degli otto conferenzieri è variegata: vi saranno istruttori di scacchi, due maestri di tale gioco, un filosofo, uno psicologo, due giornalisti, una docente della scuola e un chimico.

I relatori invitati, provenienti per la maggior parte dalla Lombardia (Città Metropolitana di Milano e Monza e Brianza), ma anche da Emilia e Sicilia, sono: Marcello Perrone, Alida Battistella, Adolivio Capece, Carlo Alberto Cavazzoni, Alberto Ripa, Paolo Fiorelli, Giuseppe Sgrò e Giangiuseppe Pili.

La conferenza vuole essere un punto di riflessione sui benefici degli scacchi, un tema che potrebbe interessare docenti e dirigenti scolastici, istruttori di scacchi e, anche, medici e psicologi. In aggiunta, la conferenza offre molti spunti interessanti per altri palati: con ben due scrittori di libri gialli, si addice agli appassionati del genere, ma non vanno a mancare riferimenti alla storia, matematica, pedagogia, filosofia e letteratura in senso più ampio dell’ambito poliziesco.

Organizzata dall’AUSER di Voghera, dalla Associazione Scacchi960 e Scacchi Eterodossi (ASE960) e dall’Ufficio Scolastico Territoriale di Pavia, questa conferenza nazionale ha il patrocinio gratuito del Comune di Voghera, della Federazione Scacchistica Italiana, del Comitato Regionale Lombardo FSI e dell’ASI (Associazioni Sportive e Sociali Italiane). La conferenza è valida per il conteggio delle ore per i crediti formativi dei docenti delle scuole. Al termine della conferenza, attorno alle ore 19, vi sarà la possibilità di un apericena e, nella serata, si terrà anche un concerto musicale dei Ti-Sana Folk.

L’ingresso alla sala è libero e sarà gradita la presenza di chiunque è interessato ai temi in programma e,  vi sara la possibilità e il tempo, da parte dei membri del pubblico, di porre domande agli esperti.

Lascia un commento


Hit Counter provided by Los Angeles SEO Company