topBanner

Topalov mantiene il comando; rimonta Carlsen e muove la classifica Caruana.

Muove la classifica Fabiano Caruana, che strappa un pareggio coi pezzi neri a Hikaru Nakamura. Il secondo guadagna un pedone in una partita in cui entrambi i contendenti giocano mosse inesatte che danno opportunità all’avversario di passare in vantaggio. Caruana riesce a difendere bene un finale di torre, alfiere campo-contrario e pedoni, poi tramutatosi in un finale di alfieri campo contrario con pedoni sullo stesso lato. Nella partita più lunga del turno, Nakamura ci prova per 76 mosse ma alla fine deve arrendersi all’evidenza e siglare la patta.

Vincono Magnus Carlsen, che si porta tra gli inseguitori a mezzo punto dal capoclassifica e Wesley So che si porta al 50% dei punti.

Topalov conduce in solitaria.

Topalov conduce in solitaria.

Veselin Topalov patta rapidamente con Vishy Anand, nell’intervista del dopo partita il bulgaro è sembrato dispiaciuto che l’indiano col bianco abbia adottato una posizione solida senza rischiare entrando nella variante Najdorf della difesa sicialiana, linea di cui Topalov è uno specialista; Anand ha optato per 3) Ab5+ e la partita è terminata rapidamente in 28 mosse risultando in un finale con alfieri di campo contrario e cinque pedoni a testa.

 

Risultati del III turno:

Carlsen 1 – 0 Vachier-Lagrave
Anand ½ – ½ Topalov
Nakamura ½ – ½ Caruana
Aronian ½ – ½ Giri
So 1 – 0 Grischuk

 

Classifica:

Pos. Nome Punti S.B.
1 Topalov, Veselin 2½ 3,75
2 Giri, Anish 2 2,75
Aronian, Levon 2 2,25
Carlsen, Magnus 2 2
5 Vachier-Lagrave, Maxime 1½ 2,5
So, Wesley 1½ 2
Nakamura, Hikaru 1½ 0,75
8 Grischuk, Alexander 1 0,5
9 Anand, Viswanathan ½ 1,25
Caruana, Fabiano ½ 0,75

 

Sito ufficiale del torneo: http://saintlouischessclub.org/

Sito ufficiale del Grand Chess Tour: http://grandchesstour.com

 

Articoli precedenti:

II turno: Ancora sconfitto Caruana. Topalov da solo al comando.

I turno: Sconfitti Carlsen, Caruana, Anand, Grischuk e So. 5 risultati decisivi.

Articolo di presentazione: Sinquefield Cup: Caruana difende il titolo dopo la spettacolare vittoria dell’anno passato.


Hit Counter provided by Los Angeles SEO Company