topBanner

Ultimo turno a Wijk aan Zee: cronaca, risultati, classiche, fotografie.

day13-20

Torta di festeggiamento dell’anniversario. Foto di Tata Steel Chess Press

L’ultimo turno del Festival Scacchistico Tata Steel pare propiziarci, all’inizio di esso, alcune sorprese. Nel Gruppo C, Peralta, che dovrebbe cercare di vincere per vincere il torneo, entra in una variante di patta forzata. Nel frattempo Magnus Carlsen pare in difficoltà contro Giri e Anand lo stesso contro Wang. Ma presto Magnus riesce a trovare la variante forzata giusta (29 … Axb3) per pattare l’incontro.

day13-1

Giri-Carlsen. Foto di Tata Steel Chess Press

 

Anand invece non ce la fa a ribaltare le sorti dell’incontro, anzi sorprende la velocità con cui affonda.

day13-3

Hau-Anand. Foto di Tata Steel Chess Press

Karjakin stende velocemente Van Wely (25 mosse) e termina un torneo pregevole raggiungendo al terzo posto Anand.

Nel frattempo Aronian che aveva dapprima messo sotto Fabiano Caruana non trova in più occasioni seguiti migliori ed entra in un finale con un alfiere in più, ma é un finale teoricamente patto, che i due giocano e che, ancora una volta, Fabiano dimostra di saper giocare bene. La partita termina in un pareggio dopo 104 mosse. Levon ci teneva a vincere questa partita cosicché da ritornare ad essere il giocatore numero 2 al mondo, posizione che ha tenuto a lungo e che proprio lo questo mese gli é stata tolta da Vladimir Kramnik che é stato a lungo il numero tre in tempi recenti. Comunque con questa patta Aronian si garantisce il secondo posto in solitaria.

day13-2

Caruana-Aronian (in piedi). Foto di Tata Steel Chess Press

Fabiano termina il torneo a 5 punti, certamente al di sotto delle aspettative dei suoi tifosi; e pochi all’inizio del torneo avrebbero pensato che Fabiano avrebbe fatto meno punti della giovane cinese Yifan Hou, la quale ha fatto un torneo discreto ed ha terminato con 5,5. Fabiano avrå tempo di rifarsi presto: il suo diario sempre folto di impegni lo vedrà impegnato in due tornei in febbraio prima di giocare i campionati USA ai primi di maggio (Fabiano ha difatti doppia nazionalità). Fabiano parteciperà dapprima al GRENKE Chess Classic (7-17 febbraio) e poi il Chess Challenge di Zurigo (23 febbraio-1 marzo).

Nel Gruppo B, parte bene Smeets (che é attardato di mezzo punto sul terzetto a cima alla classifica con 8 punti) che vince contro Turov. Nel frattempo gli altri ad otto punti non paiono riuscire a prendere in mano la propria partita anche se poco a poco Rapport, che giocava coi neri, e si så prima bisogna equilibrare il gioco, riesce a creare complicazioni  a Nikolic sino a poi indurlo ad inesattezze e continuare ad incrementare il vantaggio sino a quando l’attacco dei pezzi pesanti neri é troppo forte.

Ernst Sipke, appena prima della 40^ decide di cambiare gli ultimi pezzi leggeri rimasti e, in un finale di re e 4 pedoni simmetrici (ab gh) Naiditsch riesce a guadagnare un pedone e gioca un finale di Donna e pedone contro Donna che vince dopo più di altre 40 mosse. Termina quindi anche lui a 9 punti come Richard Rapport.

Del Gruppo C abbiamo in questo ed in un precedente altro articolo. Vince Sabino Brunello con 11 punti su 13 e si qualifica così per giocare nel Gruppo B dell’anno prossimo.

Nel torneo “dilettanti” Giuseppe Lettieri batte Pieter Hopman e finisce il torneo in seconda posizione con 6,5 punti su 9. Bravissimo Giuseppe e speriamo di rivederlo presto in un torneo importante.

Risultati odierni:

Gruppo A

  bianco nero

ris.

mosse

1

Nakamura, H. (6½) 2769 Harikrishna (6) 2698

½-½

66

2

Karjakin, S. (7) 2780 Van Wely, L. (6) 2679

1-0

25

3

Wang, Hao (5) 2752 Anand, V. (8) 2772

1-0

49

4

Giri, Anish (5½) 2720 Carlsen, M. (9½) 2861

½-½

36

5

Caruana, F. (4½) 2781 Aronian, L. (8) 2802

½-½

104

6

L’Ami, E. (3½) 2627 Sokolov, I. (2½) 2663

½-½

84

7

Hou, Yifan (5) 2603 Leko, Peter (7) 2735

½-½

37

  Gruppo B
  bianco nero

ris.

mosse

1

Grandelius (4) 2572 Tiviakov, S. (6) 2655

½-½

21

2

Dubov, D. (7) 2600 Van Kampen (5) 2581

½-½

16

3

Naiditsch (8) 2708 Ernst, S. (3½) 2556

1-0

82

4

Nikolic, P. (4½) 2619 Rapport, R. (8) 2621

0-1

46

5

Ipatov, A. (3½) 2587 Movsesian (8) 2688

½-½

54

6

Timman, Jan (6½) 2566 Edouard, R. (6½) 2686

½-½

22

7

Smeets, Jan (7½) 2615 Turov, M. (6) 2630

1-0

46

  Gruppo C
  bianco nero

ris.

mosse

1

Kovchan, A. (7) 2579 Peralta, F. (10) 2617

½-½

13

2

Burg, Twan (6) 2492 Bitensky, I. (5½) 2400

1-0

72

3

Admiraal, M. (4½) 2321 Brunello, S. (10) 2572

0-1

34

4

Klein, D. (7) 2445 Swinkels, R. (7½) 2508

0-1

21

5

Gretarsson (6) 2516 Goryachkina (3) 2402

½-½

23

6

Van Der We. (3) 2450 Mekhitarian (7) 2543

0-1

38

7

Romanishin (4½) 2521 Schut, Lisa (3) 2295

1-0

35

Classifiche finali:

Gruppo A:

Pos  Nome Punti Elo Perf. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14
1 Carlsen, M. 10/13 2861 2933  X

½

½

1

½

1

1

½

½

1

1

½

1

1

2 Aronian, L. 8,5 2802 2837

½

 X

0

½

1

1

½

½

1

½

1

½

½

1

3 Anand, V. 8 2772 2816

½

1

 X

½

½

½

½

½

0

1

½

1

1

½

4 Karjakin, S. 8 2780 2816

0

½

½

 X

½

½

½

½

1

1

1

½

½

1

5 Leko, P. 7,5 2735 2789

½

0

½

½

 X

½

½

½

½

1

½

1

½

1

6 Nakamura, H. 7 2769 2758

0

0

½

½

½

 X

½

½

1

½

1

1

½

½

7 Harikrishna, P. 6,5 2698 2735

0

½

½

½

½

½

 X

1

½

1

0

½

½

½

8 Giri, A. 6 2726 2704

½

½

½

½

½

½

0

 X

½

½

0

1

½

½

9 Wang, H. 6 2752 2702

½

0

1

0

½

0

½

½

 X

0

1

½

1

½

10 van Wely, L. 6 2679 2707

0

½

0

0

0

½

0

½

1

 X

½

1

1

1

11 Hou, Y. 5,5 2603 2685

0

0

½

0

½

0

1

1

0

½

 X

½

½

1

12 Caruana, F. 5 2781 2642

½

½

0

½

0

0

½

0

½

0

½

 X

1

1

13 L’Ami, E. 4 2627 2599

0

½

0

½

½

½

½

½

0

0

½

0

 X

½

14 Sokolov, I. 3 2667 2526

0

0

½

0

0

½

½

½

½

0

0

0

½

 X

Gruppo B:

Pos  Nome Punti Elo Perf. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14
1 Naiditsch, A. 9 2708 2755  X

1

1

½

½

½

1

0

1

0

1

½

1

1

2 Rapport, R. 9 2621 2761

0

 X

0

1

½

1

1

1

½

½

½

1

1

1

3 Smeets, J. 8,5 2615 2731

0

1

X

½

½

1

0

½

1

½

1

1

½

1

4 Movsesian, S. 8,5 2688 2725

½

0

½

 X

½

1

½

½

1

1

½

1

½

1

5 Dubov, D. 7,5 2600 2679

½

½

½

½

 X

0

1

1

0

½

½

1

½

1

6 Edouard, R. 7 2686 2644

½

0

0

0

1

 X

½

1

½

1

1

½

1

0

7 Timman, J. 7 2566 2653

0

0

1

½

0

½

 X

½

½

0

1

1

1

1

8 Tiviakov, S. 6,5 2655 2618

1

0

½

½

0

0

½

 X

½

1

½

1

1

0

9 Turov, M. 6 2630 2591

0

½

0

0

1

½

½

½

 X

½

½

½

½

1

10 van Kampen, R. 5,5 2581 2566

1

½

½

0

½

0

1

0

½

 X

0

0

½

1

11 Grandelius, N. 4,5 2572 2514

0

½

0

½

½

0

0

½

½

1

 X

0

1

0

12 Nikolic, P. 4,5 2619 2510

½

0

0

0

0

½

0

0

½

1

1

 X

0

1

13 Ipatov, A. 4 2587 2482

0

0

½

½

½

0

0

0

½

½

0

1

 X

½

14 Ernst, S. 3,5 2556 2450

0

0

0

0

0

1

0

1

0

0

1

0

½

 X

Gruppo C:

Pos  Nome Punti Elo Perf. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14
1 Brunello, S. 11/13 2572 2764  X

½

½

1

1

½

1

1

½

1

1

1

1

1

2 Peralta, F. 10,5 2617 2716

½

 X

1

½

½

½

1

1

1

1

1

1

½

1

3 Swinkels, R. 8,5 2508 2583

½

0

 X

½

½

1

1

½

½

½

½

1

1

1

4 Mekhitarian, K. 8 2543 2558

0

½

½

 X

½

1

0

1

0

½

1

1

1

1

5 Kovchan, A. 7,5 2579 2525

0

½

½

½

 X

½

½

½

1

½

½

1

½

1

6 Burg, T. 7 2492 2504

½

½

0

0

½

 X

½

0

1

1

½

½

1

1

7 Klein, D. 7 2445 2507

0

0

0

1

½

½

 X

1

0

1

0

1

1

1

8 Gretarsson, H. 6,5 2516 2473

0

0

½

0

½

1

0

 X

1

1

½

½

½

1

9 Bitensky, I. 5,5 2400 2425

½

0

½

1

0

0

1

0

 X

½

½

1

½

0

10 Romanishin, O. 5,5 2521 2415

0

0

½

½

½

0

0

0

½

 X

1

½

1

1

11 Admiraal, M. 4,5 2321 2378

0

0

½

0

½

½

1

½

½

0

 X

0

½

½

12 Goryachkina, A. 3,5 2402 2306

0

0

0

0

0

½

0

½

0

½

1

 X

½

½

13 van der Werf, M. 3 2450 2267

0

½

0

0

½

0

0

½

½

0

½

½

 X

0

14 Schut, L. 3 2295 2279

0

0

0

0

0

0

0

0

1

0

½

½

1

 X

Gruppo dilettanti:

Pos    Nome                Elo     Punti Spareggio Perform.

1 Goudriaan,Etienne 2371 7,5 30,25 2564
2 Lettieri,Giuseppe 2380 6,5 25,50 2458
3 Heemskerk,Wim 2254 5,5 21,25 2382
3 Hopman,Pieter 2343 5,5 20,75 2375
3 Plukkel,Sjoerd 2335 5,5 20,00 2375
6 Grimberg,Gilbert 2308 4 11,50 2258
7 Tischendorf,Michael 2200 3,5 13,00 2225
8 Foreest,Jorden van 2215 3 11,50 2173
9 Vermeulen,Wesley 2206 2,5 11,00 2134
10 Konings,Frans 2273 1,5 5,25 2025
day13-8

Magnus Carlsen il vincitore dell’edizione 2013. Foto di Tata Steel Chess Press

Lascia un commento


Hit Counter provided by Los Angeles SEO Company