topBanner

Un weekend con gli azzurrini per selezionarne 21 per la doppia sfida con l’Inghilterra.

L’Italia Under 19 di rugby a XIII si prepara ad affrontare una sfida tanto importante, quanto molto significativa per l’intero movimento: una doppia sfida contro l’Inghilterra Under 18. Mercoledì 17 giugno 2015 alle ore 20,00 e venerdì 19 giugno alle 19,30, a Este presso gli impianti sportivi del C’è l’Este Rugby in Via Maganza 17, gli azzurrini affronteranno gli inglesi.

Campionato Italiano Under 18 a Piacenza il 13 giugno 2015. Foto di SPQeR.

Campionato Italiano Under 18 a Piacenza il 13 giugno 2015. Foto di SPQeR.

Sabato pomeriggio, a Piacenza, SPQeR ha incontrato Tiziano Franchini, l’allenatore dell’Italia Under 18 di rugby a XIII. Venerdì e sabato gli allenatori della nazionale italiana hanno potuto fare allenamenti congiunti con gli atleti che partecipano nei gironi del nord-centro Italia dei Campionati Italiani (assoluto e Under 18) e poi hanno potuto valutare sul campo il gioco di tali atleti durante le partite di campionato del sabato pomeriggio. Dopo questo weekend a stretto contatto con i giovani, sono stati convocati 21 giocatori provenienti da sei società diverse; al momento tutte società padane, ma nel prossimo futuro dovrebbero arrivare anche atleti siciliani con tre squadre dell’isola che si sono affiliate alla FIRL.

Giovani promesse azzurre. Foto di SPQeR.

Giovani promesse azzurre nel Campionato U18 2015. Foto di SPQeR.

 

Il Franchini, che rivedrà molti dei convocati a partire da mercoledì mattina, commenta: «Si tratta di una partita importante e significativa avremo modo di confrontarci contro una delle nazioni più evolute del “vecchio continente” e questa sarà l’occasione per capire a che punto siamo arrivati a livello di rugby a XIII giovanile. Non sarà di certo facile, ma questi ragazzi sono un bel gruppo e penso potranno giocare una partita di alto spessore.»

L’allenatore della nazionale maggiore, Paul Broadbent, guarda al futuro e dice al nostro reporter che è molto importante questo sviluppo giovanile e che la nazionale maggiore avrà bisogno di un ricambio generazionale nei prossimi anni; si augura che questi ragazzi ce la mettano tutta per mettersi in forma a livello di preparazione atletica e dieta e che possano presto entrare a far parte della Nazionale maggiore.

 

Convocati:

Paolin (Arieti Este)
Folletto (Arieti Este)
Paluello (Arieti Este)
Manfrinato (Arieti Este)
Byaoui (Lions Brescia)
Radetic (Lions Brescia)
Perissinotto (NW Roosters)
Giorgis (NW Roosters)
Diac (NW Roosters)
Amerio (Torino XIII)
Converso (Torino XIII)
Angotti (Torino XIII)
Piturro (Torino XIII)
Ziliotti (Brianza Tigers)
Morao (Brianza Tigers)
Caprotti (Brianza Tigers)
Santarelli (Brianza Tigers)
Biondoli (XIII del Ducato)
Birleanu (XIII del Ducato)
Calcagno (XIII del Ducato)
Solimanu (XIII del Ducato).

 

Lascia un commento


Hit Counter provided by Los Angeles SEO Company