topBanner

Wladimir Klitschko sconfigge Alexander Povetkin ai punti.

Allo Stadio Olimpico di Mosca si é svolto il Campionato del Mondo dei pesi massimi tra Wladimir Klitschko e Alexander Povetkin valido per le corone IBOWBAIBF e WBO in cui il Campione ucraino ha mantenuto i suoi titoli con una vittoria unanime ai punti. La riunione, con una delle borse più ricche di tutti i tempi, é stata organizzata dal Signor Andrey Ryabinsky, Vicepresidente della Federazione Pugilistica Russa e Amministratore Delegato di MIC.

Klitschko-PovetkinPoster

Il combattimento ha visto la presenza a bordo ring di autorità ed ex campioni come i Presidenti di quattro sigle internazionali: Ed Levine (IBO), Gilberto Mendoza (WBA), Daryl Peoples (IBF) e Francisco “Paco” Valcarcel (WBO), George Foreman e Lennox Lewis (due grandi campioni dei pesi massimi del passato). C’erano anche tre pesi massimi britannici attualmente attivi: DavidHaye, Dereck Chisora e Tyson Fury, tutti qui nella speranza di strappare un contratto per sfidare uno dei due fratelli Klitschko.

Entrambi i due contendenti sono stati campioni olimpici e entrambi sono campioni del mondo, sebbene Povetkin solamente “ordinario” per la WBA, essendo Wladimir il “Supercampione”. Il russo Povetkin, 34 anni,era imbattuto in 26 incontri disputati da professionista avendone vinto 18 prima del limite. Ha vinto il titolo WBA nel agosto 2011 battendo Ruslan Chagaev e ha difeso la cintura quattro volte da allora.

Il 37enne Klitschko, dopo questa vittoria contro lo sfidante ufficiale russo, mantiene le sue corone IBO, WBA, IBF, WBO. É da nove anni che é imbattuto e detiene il secondo record di sempre per la durata del regno nella categoria dei massimi, appena dopo Joe Louis, che fu campione per dodici anni ininterrottamente. Questo é stato il 64º incontro dell’ucraino e la sua 61ª vittoria.

L’incontro odierno non é stato molto avvincente: con  Povetkin che si faceva avanti e Wladimir che legava e si piegava e lasciava andare a fare sentire il suo peso sull’avversario e questo é continuato sino al dodicesimo e ultimo round. Il russo é stato mandato al tappeto alcune volte: la prima alla seconda ripresa, quando Klitschko ha colpito con un corto gancio che in un secondo tempo ha fatto andare a tappeto l’avversario. Poi il russo e andato al tappeto tre volte nel settimo round, anche se in un paio di occasione potrebbe essere più schiacciato al tappeto che colpito e andato al tappeto. Nell’undicesimo, l’ucraino é stato finalmente penalizzato di un punto per spingere l’avversario.

Tutti e tre i giudici hanno dato lo stesso referto: 119-104 per Wladimir Klitschko.

Qui potete vedere alcuni dei momenti salienti dell’incontro: http://www.rtl.de/video/channelplayer/index/id/291750/channel/344

 

Vedi: Lista dei Campioni di pugilato: Mondiali, Europei, E.U. e Italiani.

Lascia un commento


Hit Counter provided by Los Angeles SEO Company