topBanner

Al tricolore aggiunge l’Europeo: Rota trionfa a Londra.

Serata di chessboxing a Londra presso il “Dome” al Tufnell Park: quattro gli incontri in programma con match clou quello di Daniele “Dada” Rota contro Richard “Razor” Frazer valido per il titolo europeo dei pesi medi.

Il bergamasco, che detiene il titolo italiano serie Pioneers dei pesi leggeri, ha affrontato un avversario di qualche chilogrammo più pesante, un avversario che aveva sconfitto, sempre a Londra, quasi tre anni fa. Il nostro chessboxer internazionale, che ha combattuto, oltre che in Lombardia e la capitale inglese, anche a Berlino, è tornato a Londra portandosi le due cinture conquistate nei Campionati Italiani ed era risoluto ad aggiungere ad esse anche quella europea.

Daniele si porta a casa una terza cintura.

Daniele si porta a casa una terza cintura.

Daniele ha usato la stessa condotta di gara di sempre: muoveva rapidamente negli scacchi e si difendeva nel pugilato, sempre pronto a partire anche lui con diretti e ganci per dimostrare all’avversario che anche lui poteva essere pericoloso.

Diretta internet per l'evento.

Diretta internet per l’evento.

Diversi i tifosi di Daniele venuti dall’Italia per sostenerlo: un capannello di tifosi rumoreggiante in sala che lo ha incitato dall’inizio alla fine. Altri tifosi lo hanno potuto seguire attraverso la diretta internet, nella serata seguita in diretta anche sulla pagina Facebook della FISP (Federazione Italiana ScacchiPugilato).

Una serata con incontri sulle 7 riprese e, sorprendentemente, l’organizzazione del, London Chess Boxing, ha tenuto sulle 7 riprese anche l’incontro valido per il titolo europeo (3 minuti di scacchi alternati a 2 minuti di pugilato): questo certamente non poteva che far felice il nostro atleta, abituato a combattere in Lombardia sulla 9 riprese e che partiva favorito negli scacchi, seppur conducesse i pezzi neri.

La condotta di gara di Daniele gli dava ragione: alla seconda ripresa di scacchi andava in vantaggio: come tante altre volte la prima mossa dopo il pugilato è un errore e Frazer perdeva un pezzo alla prima mossa di questa terza ripresa dell’incontro. Questo permetteva a Daniele di effettuare mosse ancor più rapido e, dopo aver sostenuto una seconda ripresa di boxe, in cui come nella prima, subiva diversi colpi pesanti, vinceva per il tempo nella quinta ripresa. Con questa vittoria Rota rimane imbattuto nello scacchipugilato.

La proclamazione del verdetto: Rota vince e rimane imbattuto nello scacchipugilato.

La proclamazione del verdetto: Rota vince e rimane imbattuto nello scacchipugilato.

DanieleRota

Lascia un commento


Hit Counter provided by Los Angeles SEO Company