topBanner

Campionato d’Europa: Di Rocco sicuro di vincere sabato sera. Con Foto.

Si é svolta oggi a Milano la presentazione della riunione di pugilato di sabato sera (21 dicembre). La conferenza stampa si é tenuta presso il Dixieland Cafè e, tra i presenti, c’é stato anche il presidente della Pro Boxe, la lega che in Italia si occupa del pugilato professionistico e che tra un paio di anni dovrebbe diventare una vera e propria federazione nazionale staccandosi dalla FPI diventando autonoma entro la fine del 2016.

SPQeR3399bassa

Michele Di Rocco. Foto di SPQeR.

SPQeR3429bassa

A destra: Antonio Moscatiello. Foto di SPQeR.

La riunione sarà incentrata sulla difesa da parte di Michele Di Rocco del titolo europeo dei pesi superleggeri contro lo sfidante finlandese Ville Piispanen. Alla conferenza stampa odierna erano presenti entrambi il Campione d’Europa in carica e il suo sfidante, inoltre vi erano anche l’artista del ko “Black Mamba” Luca Giacon e lo sfidante ufficiale al titolo italiano dei pesi welter Antonio “Big” Moscatiello. Tra il pubblico il pugile Giacobbe Fragomeni e altri persone del mondo della boxe.

Oltre a cinque incontri professionisti e altri di dilettanti, vi  saranno anche un incontro professionistico di muay thay e uno dilettantistico di kick boxing.

Il Presidente della Lega Pro Boxe, Carlo Nori, si é detto fiducioso per il pugilato professionistico italiano e l’interesse futuro riguardo alle trasmissioni televisive del pugilato. Ha aggiunto che l’impegno della Lega per il 2014 sarà soprattutto nell’organizzazione dei campionati italiani e quelli europei (Unione Europea e Europa). Ha affermato inoltre che la crisi che attraversa il professionismo italiano non é la mancanza di buoni pugili ma é la difficoltà nel reperire sponsors.

SPQeR3358bassa

Ville Piispanen, Alessandro Cherchi e Michele di Rocco. Foto di SPQeR.

Tornando all’incontro con titolo in palio di sabato, lo sfidante ufficiale, Ville Piispanen, ha dichiarato che ha studiato il suo avversario ed é certo di fare un buon combattimento. D’altro canto  Michele Di Rocco é parso molto fiducioso della sua vittoria finale e ha confermato che si é allenato intensivamente per 1 mese e mezzo.

Piispanen é felice di essere tornato in Lombardia, dove ha già combattuto e tornerà in Finlandia domenica, spera con la cintura continentale.

SPQeR3412bassa

Di Rocco e Luca Giacon. Foto di SPQeR.

SPQeR3413bassa

Alessandro Cherchi. Foto di SPQeR.

Questa conferenza stampa é stata usata da Salvatore Cherchi per lanciare i suoi due figli maschi come organizzatori dell’evento e futuri reggitori dell’OPI 2000. É stato un po’ un passaggio di consegne, anche se Salvatore non va in pensione ma continuerà a lavorare, ma ha voluto pubblicizzare il lavoro dei due figli, Christian e Alessandro Cherchi, come un padre desideroso di assicurare un avvenire per i propri discendenti. Alessandro sedeva alla sua destra e ha avuto uno spazio per parlare ai convenuti. Questi ha dichiarato che ricercherà sempre più la collaborazione di altri sport da combattimento per pubblicizzare gli eventi e vendere i biglietti delle entrate. Ha aggiunto che vuole rilanciare la boxe a Milano e, nei prossimi mesi si aspetta di organizzare una riunione con almeno tre grandi incontri.

Nel dopo conferenza stampa, Cristian e Alessandro hanno parlato con il nostro inviato delle difficoltà di organizzare questa riunione in solamente 15 giorni circa, essendo saltata la riunione preventivata a Brindisi.

SPQeR3422bassa

Precedente articolo di presentazione: http://www.spqrnews.com/a-milano-il-campionato-deuropa-michele-di-rocco-vs-ville-piispanen/

Lascia un commento


Hit Counter provided by Los Angeles SEO Company