topBanner

Finale campionato femminile a Favaro Veneto: le formazioni.

Roma – La Serie A Femminile 2012-2013 vivrà domani il proprio atto conclusivo: sul terreno di Via Monte Cervino a Favaro Veneto, messo a disposizione dalla società Lyons Rugby Venezia Mestre, scenderanno in campo alle 17.00 Sitam Riviera del Brenta, campione d’Italia uscente, e Benetton Treviso per l’assegnazione del Titolo di squadra Campione d’Italia di Serie A Femminile 2012-2013.

Si tratterà dell’undicesimo confronto Scudetto fra le due formazioni venete: a partire dalla stagione 2002-2003 i XV di Treviso e Mira si sono imposti nel massimo campionato femminile in rosa centrando il titolo cinque volte ciascuno: il Riviera del Brenta nel 2004 ha interrotto la scia di diciannove successi consecutivi delle Red Panthers trevigiane aggiudicandosi per la prima volta il Titolo di Campione d’Italia, bissando nel 2005, 2007, 2010 e 2012.

Nei due scontri diretti della stagione regolare 2012-2013 la Benetton Treviso ha avuto la meglio in entrambi i match: nella gara di andata, giocata fra le mura di casa, le trevigiane hanno superato il Riviera 28 – 21, nella gara di ritorno 12 a 3.

Arbitrerà la sfida di domani la pratese Barbara Guastini, assistita dai giudici di linea Giorgio Sgardiolo e Marco Masetti. Quarto Uomo Maurizio Righini.

SERIE A FEMMINILE – FINALE SCUDETTO – 25.05.2013, ore 17.00 
Favaro Veneto (VE), Campo Via Monte Cervino, 43
Benetton Treviso vs. Sitam Riviera del Brenta

Sitam Riviera del Brenta: 15. Raffela Plunger; 14. Martina Silvestri, 13. Deborah Ballarini, 12. Marta Ferrari, 11. Cristina Molic; 10. Veronica Schiavon (cap.), 9. Valentina Schiavon; 8. Alice Trevisan, 7. Maria Chiara Nespoli, 6. Lucia Gai; 5. Alessia Pantarotto, 4. Eleonora Vaghi; 3. Chiara Danieli, 2. Elisa Vigato,  1. Anita Nespoli.
A disposizione: Giulia Raneri Chiuso, Alessandra Colangelo, Lidia Fanfoni.  All. Faggin.

Benetton Treviso: 15. Manuela Furlan; 14. Michela Tondinelli; 13. Virginia Pinarello, 12. Federica Renosto, 11. Gaia Costa; 10. Jessica Busato, 9. Emma De Nicolao; 8. Giovanna Bado (cap.), 7. Flavia Severin, 6. Chiara Menuzzo; 5. Francesca Agnoletti, 4. Caterina Bacci; 3. Nicoletta Tosello, 2. Licia Stefan, 1. Irene Innocente
A disposizione: Sara Magini, Ludovica Manfrè, Giorgia Pegorer, Eleonora Banzato, Monica Bortoletto, Anna Barro, Alessia Sylvie Pilotto. All. Perin

Arbitro: Barbara Guastini (Prato)
Gdl: Sgardiolo (Rovigo) e Masetti (Roma)
Quarto Uomo: Righini (Prato)

Lascia un commento