topBanner

Giovanni De Carolis vince in Germania e diventa Campione Mondiale WBA.

L’arbitro Carlos Chavez, questo sabato sera 9 gennaio presso la Baden-Arena di Offenburg in Germania, fermava l’incontro, dopo 32″ dell’11ª ripresa, dopo che Giovanni De Carolis  colpiva ripetutamente il Campione WBA dei pesi supermedi Vincent Feigenbutz.

de-carolis

 

Finisce in questo modo la rivincita tra i due atleti, dopo che la prima se la aggiudicò ai punti (il 17 ottobre 2015) il pugile tedesco (che fu anche l’unica sconfitta da professionista del pugile romano), un risultato che non parve a tutti corretto e, pertanto, il campione in carica ha concesso questa rivincita al pugile romano che ha chiuso in modo eccellente un incontro che aveva iniziato molto bene e che vedeva tutti i giudici dare in vantaggio il pugile romano, dopo 10 riprese, nei propri cartellini (due giudici di due punti e uno di sei punti). Ma si sa, quando si combatte fuori casa è sempre un pericolo andare alla lettura dei cartellini e De Carolis riusciva ad assicurarsi la vittoria con una lunga combinazione partita con un gancio destro che faceva girare il 23enne Vincent Feigenbutz, con il 31enne pugile romano molto abile a continuare l’azione colpendo il tedesco ancora in modo da farlo rigirare e continuare a punirlo sin quando l’arbitro interveniva stoppando l’azione del pugile romano e decretando terminato l’incontro, decisione che veniva contestata dall’angolo del tedesco.

DeCarolis2

 

E già sul ring, prima ancora della proclamazione del verdetto, si è parlato della possibilità di organizzare un terzo incontro tra i due pugili. Giovanni ha voluto, a più riprese, sua moglie Veronica al suo fianco sul ring nel dopo-incontro.

Ricordiamo che la WBA è una sigla che ha deciso che può avere avere, per la stessa categoria di peso, più di un Campione del Mondo e, difatti, in questa categoria c’è un “supercampione” che è Andre Ward; Giovanni De Carolis sarebbe pertanto come il numero due di tale categoria di peso. Con questa vittoria De Carolis vince anche la molto meno prestigiosa cintura mondiale della “Global Boxing Union World”. Ricordiamo che prima di questo incontro Giovanni deteneva la cintura Intercontinentale IBF.

Giovanni è al momento l’unico pugile professionista italiano che detiene un titolo mondiale.

DeCarolisTelevision

 

Lascia un commento