topBanner

Inizia il Campionato di Serie A 2013-14. Programma e regolamento.

Questo finesettimana inizia il Campionato Italiano di Serie A in programma con un anticipo sabato e le rimanenti 11 partite domenica 6 ottobre alle ore 15.30. L’anticipo nel Girone 1 per la sfida tra l’Accademia FIR “Ivan Francescato” ed il Rubano Rugby; inizio alle ore 16.00 di sabato, allo Stadio XXV Aprile di Parma.

 

Partite in programma:

Serie A – Girone 1 – I giornata – 06.10.13 – ore 15.30

Rugby Udine v Pro Recco Rugby arb. Sgardiolo (Rovigo) – ore 14.30

Lyons Piacenza v Rugby Colorno arb. Danshaw (SRU)

Accademia FIR v Rubano Rugby arb. Navarra (Udine) – sabato 5.10 ore 16.00

RC Valpolicella v Romagna RFC arb. Rossi (Piacenza)

Rugby Brescia v Franklin&Marshall Cus Verona arb. Boaretto (Rovigo)

L’Aquila Rugby v Firenze Rugby 1931 arb. Colantonio (Roma)

 

Serie A – Girone 2 – I giornata – 06.10.13 – ore 15.30

Amatori Capoterra v Amatori Catania arb. De Martino (Napoli)

Valsugana Padova v UR PratoSesto arb. Bono (Brescia)

Cus Perugia v Rangers Vicenza arb. Muscio

Cus Genova v Zhermack Badia arb. McClement (SRU)

Gran Sasso Rugby v Novaco Alghero arb. Bonacci (Roma) – ore 14.30

Cus Torino v Rugby Benevento arb. Castagnoli (Livorno)

 

Regolamento:

Al termine della stagione regolare, le prime tre classificate del Girone 1 e la prima classificata del Girone 2 accederanno alle semifinali play-off che si disputeranno con partite di andata e ritorno il 18 e 25 maggio secondo il seguente schema:

1° classificata Girone 2 v 1° classificata Girone 1


3° classificata Girone 1 v 2° classificata Girone 1 

Le vincenti del doppio turno di semifinale si sfideranno in gara unica in campo neutro, domenica 1 giugno, per contendersi in titolo di Campione d’Italia di categoria e la promozione nel massimo campionato.

Passano invece a cinque le retrocessioni in Serie B: retrocederanno direttamente le squadre classificate dal 12° al 10° posto del Girone 2, mentre le due ulteriori retrocessioni verranno determinate da un turno di play-out, con incontri di andata e ritorno il 18 ed il 25 maggio, secondo il seguente schema:

12° classificata Girone 1 v 8° classificata Girone 2

11° classificata Girone 1 v 9° classificata Girone 2

Le due squadre che risulteranno perdenti nel doppio confronto saranno retrocesse in Serie B.

Per quanto riguarda i passaggi di Girone, la 1° classificata del Girone 2, se non promossa in Eccellenza, passerà nel Girone 1 nella S.S. 2014/2015, mentre le squadre classificate all’11° e 12° posto del Girone 1, se non retrocesse in Serie B a conclusione dei play-out, passeranno nel Girone 2.

Un ulteriore passaggio di Girone verrà determinato dal seguente spareggio, con gare di andata e ritorno:

2° classificata Girone 2 v 10° classificata Girone 1

La vincente del doppio confronto verrà inserita nel Girone 1 2014/2015, la perdente nel Girone 2.

 

Lascia un commento