topBanner

Inizia la sfida mondiale Anand-Carlsen. Grande impatto mediatico in tutti i continenti.

Si inizia a giocare dopodomani, 9 di novembre, ma quest’oggi c’é stata la prima conferenza stampa e, alle 16,00 (11,30 ora italiana) vi sarà la cerimonia d’apertura di questa finale del Campionato del Mondo di scacchi. Ad affrontarsi per il titolo mondiale sono il detentore in carica, l’indiano Viswanathan Anand, e lo sfidante, il norvegese Magnus Carlsen. La sfida si tiene a Chennai, in India, e nella stato di Tamil Nadu in cui é nato lo stesso Anand.

Anand-Carlsen-2013-logo

Norway_Chess_3013_Runde4__MG_4650

Viswanathan Anand

Il Campione del Mondo Anand, quasi quarantaquattrenne (a dicembre), é attualmente il numero 8 al mondo, ha vinto il titolo mondiale cinque volte e in tre formati diversi (campionato a eliminazione diretta, torneo e sfide) ed ha vinto prestigiosi supertornei. Negli ultimi tre anni non ha piü brillato e, nel maggio 2012, é riuscito a mantenere il titolo, contro lo sfidante Boris Gelfand, vincendo agli spareggi rapidi, dopo che la sfida sulle 12 partite con tempo classico é terminata col risultato di 6 a 6.

 

IMG_4206

Magnus Carlsen

Lo sfidante, Carlsen, ancora 22enne (ne fa 23 il 30 novembre, due giorni dopo quella che é programmata essere la data della premiazione mondiale), é il giocatore numero 1 al mondo e il giocatore che ha fatto registrare il punteggio elo più alto di sempre. É numero 1 dal gennaio 2010 (con 5 punti di vantaggio su Topalov, quando le liste elo erano bimestrali) quando aveva da poco compiuto i 19 anni. Da allora ha mantenuto la prima posizione al mondo in 29 delle 32 liste pubblicate (prima bimestralmente e poi, dal luglio 2012, mensilmente), in tre liste tornando ad essere il N. 2 mondiale proprio dietro a Anand (novembre 2010, marzo e maggio 2011). In questi ultimi anni é stato lo scacchista che ha vinto più tornei importanti di tutti, includendo il torneo di Wijk aan Zee, il Master di Bilbao e si é qualificato, per questa finale, vincendo (pari-merito con Kramnik) il Torneo dei Candidati. Nel ciclo mondiale precedente si era autoescluso, non gradendo un cambiamento del regolamento di qualificazione da parte della FIDE, le federazione internazionale.

Norway_Chess_3013_Round2_MG_4319-300x200

Carlsen-Anand in una precedente partita quest’anno.

Il campione e lo sfidante si conoscono bene, avendo giocato tra loro diverse volte sia in competizioni a tempo lungo sia a tempo rapido. Dovrebbero arrivare entrambi molto motivati e si sono certamente preparati da lungo tempo a quest’evento. Quest’oggi nella conferenza stampa Anand ha rivelato i nomi dei suoi quattro secondi: Sasikiran, Sandipan, Wojtaszek e Leko; Carlsen invece ha preferito non rivelarli, ma SPQeR é venuta a sapere alcuni mesi fa a Londra, che sono anni che Magnus si allena “segretamente” con una grande stella mondiale degli scacchi. La conferenza odierna può essere rivista al seguente link del sito ufficiale: http://chennai2013.fide.com/press-conference-live/ Anche la cerimonia d’apertura odierna potrà essere seguita in diretta sul sito ufficiale.

 

Calendario:

Data Evento Orario
07.11.2013 Cerimonia d’apertura 9,30 ora italiana (16,00 ora locale)
09.11.2013 I partita 10,30 ora italiana
10.11..2013 II partita 10,30 ora italiana
11.11.2013 giorno di riposo
12.11.2013 III partita 10,30 ora italiana
13.11.2013 IV partita 10,30 ora italiana
14.11.2013 giorno di riposo
15.11.2013 V partita 10,30 ora italiana
16.11.2013 VI partita 10,30 ora italiana
17.11.2013 giorno di riposo
18.11.2013 VII partita 10,30 ora italiana
19.11.2013 VIII partita 10,30 ora italiana
20.11.2013 giorno di riposo
21.11.2013 IX partita 10,30 ora italiana
22.11.2013 X partita 10,30 ora italiana
23.11.2013 giorno di riposo
24.11.2013 XI partita 10,30 ora italiana
25.11.2013 giorno di riposo
26.11.2013 XII partita 10,30 ora italiana
27.11.2013 giorno di riposo
28.11.2013 partite di spareggio da decidersi
28.11.2013 cerimonia di chiusura da decidersi

 

Regolamento:

Come nel recente passato, la sfida mondiale si disputa sulla lunghezza delle 12 partite. Vince il titolo di Campione del Mondo il giocatore che raggiunge almeno 6½ punti. La cadenza di gioco è quella classica di: 120′ per 40 mosse + 60′ per 20 mosse + 15′ per terminare la partita con 30″ di incremento per mossa a partire dalla 61ª mossa. Il sorteggio dei colori verrà effettuato questa sera durante la cerimonia di apertura. Nella settima partita, i colori verranno invertiti (il giocatore che avrà il bianco nella prima partita avrà il nero nella settima).

Se il risultato fosse in equilibrio al termine dell 12 partite, si disputerà una mini-sfida di quattro partite rapide (25′ + 10″ a mossa). In caso di ulteriore parità si disputeranno due partite lampo (5′ + 3″), per un massimo di cinque serie di due partite. Se la parità  persistesse, è prevista una partita a morte subitanea: 5′ al bianco e 4′ al nero con incremento di 3″ ma solo a partire dalla 61ª mossa, il bianco deve vincere, il nero si aggiudica il titolo in caso di pareggio.

 

Sito ufficiale: http://chennai2013.fide.com/

Articolo precedente su questo Campionato del Mondo: 

É stato lanciato il sito internet della sfida mondiale Anand-Carlsen.

Lascia un commento