topBanner

La Benetton subisce 11 mete a 1. Termina 75 a 7 per gli Ospreys.

Una sconfitta con 68 punti di differenza per la Benetton Treviso a opera degli Ospreys.

La ragione di questa sconfitta di tali proporzioni? diverse:

1) la scarsezza di giocatori disponibili per la gara, con la Nazionale non ha rilasciato nessun giocatore per la Benetton Treviso e alcuni infortuni;

2) hanno dovuto giocare per la squadra alcuni permit players, due dall’inizio (Giovanchelli e Bisegni) e altri, tra cui Sarto autore dell’unica meta dei veneti, a partita iniziata;

3) i tecnici trevisani, sapendo prima dell’inizio della partita che avrebbero perso, hanno fatto giocare dei giocatori, come Ambrosini, che hanno bisogno di fare minutaggio, e fatto riposare qualcun altro che ha giocato molto in questa stagione;

4) vi sono stati ritardi di volo per i veneti per raggiungere il Galles ed i giocatori hanno perso gran parte della notte di riposo precedente la partita, oltre ad essere già stanchi a causa del lungo viaggio.

Qui le immagini delle mete della partita:

 

Tabellini: 

MARCATORI: pt 21′ Spratt meta tr. Biggar; 24′ Beck meta tr. Biggar; 34′ Webb meta tr. Biggar; st 1′ Spratt meta tr. Biggar; 9′ Natoga meta tr. Davies; 13′ Sarto meta tr. Berquist; 17′ Hassler meta tr. Davies; 19′ Davies meta tr. Davies; 23′ Baker meta tr. Davies; 25′ Dirksen meta; 34′ R. Jones meta tr. Davies; 39′ Davies meta tr. Davies.

OSPREYS: Davies; Hassler, Spratt, Beck (st 20′ Dirksen), Natoga; Biggar (st 7′ Morgan), Webb (st 7′ Habberfield); Bearman (st 10′ Baker), Lewis, Ardron (st 20′ R. Jones); King, Peers; Jarvis (st 20′ Suter), Baldwin (st 18′ Dwyer), Bevington (st 5′ D. Jones). All. Tandy.

BENETTON TREVISO: Berquist; Nitoglia (st 32′ Menniti-Ippolito), Pratichetti, Bacchin (st 10′ Di Bernardo), Williams; Ambrosini, Semenzato; Filippucci (st 35′ Targa), Swanepoel, Loamanu (st 7′ Sarto); Van Zyl, Bernabò; Fernandez-Rouyet (st 20′ Acosta), Sbaraglini (st 26′ Ceccato), Muccignat (st 20′ Maistri). A disp.: Di Santo. All. Goosen.

ARBITRO: Owens della Federazione Gallese.

NOTE: pt 21-0; cartellino giallo a: Di Bernardo (st 22′); spettatori: 5089; RaboDirect Man of the Match: Aisea Natoga (Ospreys); calciatori: Ospreys 10/11 (Biggar 4/4, Davies 6/7), Benetton Treviso 1/2 (Berquist 1/2); punti in classifica: Ospreys 5, Benetton Treviso 0.

Lascia un commento