topBanner

Matteo Rondena messo KO nella serata in cui Maxim Prodan trova il KO. FOTOREPORTAGE.

La sera di sabato 17 ottobre si è svolta l’8ª manifestazione pugilistica, in meno di 11 mesi,  al Teatro Principe di Milano, in una serata dedicata ai giovani pugili del territorio lombardo. Il Principe si presentava meno affollato che in altre occasioni ma, comunque è apparso nutrito di pubblico.

IMG_0455bassa

Fotografie di SPQeR.

Alessandro Cherchi, presidente della Principe Boxing Events, spiega: “il pubblico ha capito la qualità del nostro lavoro e non ha esitato a comprare il biglietto anche per una manifestazione priva di un titolo italiano o europeo.” E poi continua: “i combattimenti sono stati davvero spettacolari: il peso superwelter Maxim Prodan ha messo KO Ivo Gogosevic al secondo round con un gancio sinistro al volto ed anche i pugili neo-pro hanno fatto divertire il pubblico, in particolare la battaglia (la definisco così perché è stata proprio una battaglia) tra Shakib El Kadimi e Francesco Lomasto (che ha vinto ai punti).”

E sul pugile della sua scuderia Matteo Rondena che ha perso prima del limite dice: “questo non mette in dubbio la sua carriera. Ha grande potenza, deve solo essere più sicuro dei propri mezzi. Il suo recupero sarà soprattutto psicologico. Lo riproporremo presto al teatro Principe, insieme ad altri pugili della nostra regione. Vogliamo sviluppare dei campioni, riportare Milano e la Lombardia al vertice del pugilato nazionale.”

IMG_0661bassa

Finisce così per Matteo Rondena un incontro difficile, contro un avversario più pesante e con colpi potenti.

Il prossimo appuntamento al teatro Principe è per domenica 25 ottobre per una serata di “Colletti bianchi boxing”. Impiegati, liberi professionisti, commercianti proveranno il brivido di salire sul ring e combattere sul serio per tre riprese da un minuto e mezzo ciascuna.

 

Risultati di sabato 17 ottobre:

Pesi massimi leggeri:

Marco Colic (Bosnia ed Erzegovina) ha battuto Matteo Rondena per ko al quinto round.

Pesi superwelter:

Maxim Prodan (Ucraina) ha battuto Ivo Gogosevic (Croazia) per ko al secondo round.

 

IMG_0344bassa

Combattimenti fra pugili neo-pro sulle 4 riprese

Pesi superwelter:

Matteo Palmigiani ha superato ai punti Edoardo Del Vecchio.

Pesi superleggeri:

Francesco Lomasto ha superato ai punti Shakib El Kadimi.

Pesi welter:

Mohamed Khalladi (Tunisia, vive a Genova) ha battuto Adi Petrisor Catana (Romania, abita a Roma) per KO tecnico al secondo round.

 

Galleria fotografica:

IMG_0345bassa

IMG_0541bassa IMG_0589bassa IMG_0596bassa IMG_0641bassa IMG_0682bassa IMG_0501bassa IMG_0386bassa IMG_0367bassa IMG_0361bassa IMG_0343bassa

Lascia un commento