topBanner

Tre ancora in lizza per il Campionato Italiano di Shogi: oggi le finali.

Lo Shogi, chiamato anche scacchi giapponesi oppure “il gioco dei generali”, è conosciuto da alcuni italiani grazie ai cartoni animati giapponesi (anime) come Naruto o Ranma ½. In Italia esiste la Federazione Italiana di Shogi, la quale cerca di rilanciare lo shogi in tutta l’Italia con un lavoro fatto per lo più via internet con diversi campionati e tornei online, video corsi su YouTube ed informazioni generali per quanto riguarda il mondo dello shogi in Giappone e altri paesi.

Questa sera termina l’11esimo Campionato Italiano di Shogi che si gioca online. Vi sono ancora ancora tre giocatori in lizza per una semifinale e poi la disputa della finale.

Il creatore di questo movimento, Calogero A. Salomon, è anche autore del primo libro che spiega lo shogi in lingua italiana. Oggi questo libro è arrivato alla quinta edizione del 2022 (copertina color rosso) con un numero di pagine pressoché raddoppiato arrivando a 404 pagine. Questo libro è stato da lui curato anche in altre lingua quali l’inglese (seconda edizione), spagnolo e francese. Quella in inglese si trova in vendita in Italia, Canada, Russia, Stati Uniti, Polonia, India, Corea del sud, Brasile, Australia, Nuova Zelanda, Regno Unito, eccetera. Il libro spiega lo shogi per le persone che iniziano ma vi sono anche approfondimenti per livelli più avanzati.

Più recentemente è stato pubblicato il primo libro di shogi per bambini in italiano, che risulta anche essere il primo libro di shogi per bambini pubblicato fuori dal Giappone.

Per conoscere le attività della Federazione Italiana di Shogi si può visitare il loro sito internet: www.federazioneitalianadishogi.it

Anche è possibile visitare i loro socials: Facebook, Twitter e il canale YouTube, potete cercarlo come Federazione Italiana di Shogi.

Lascia un commento