topBanner

Il Viadana supera la Lazio, il Mogliano sconfigge Padova e un punto per L’Aquila.

Nella giornata conclusiva il girone di andata del campionato d’Eccellenza, il Viadana risorpassa in classifica la Lazio, battendola nello scontro diretto. L’Aquila fa un secondo punto in classifica, facendo il bonus difensivo davanti al proprio pubblico nell’incontro contro il San Donà, con i veneti che erano indietro nel punteggio e che riescono, in un finale con sorpassi e contro sorpassi, ad acciuffare la vittoria nei secondi finali dell’incontro. Gli abruzzesi, nello scontro a distanza per la salvezza, riducono a quattro i punti di distacco dai Lyons Piacenza. Il San Donà fa 5 punti in classifica grazie alle quattro mete segnate.

Bertetti va in meta.

Bertetti va in meta.

Il derby veneto tra il Mogliano e il Padova viene vinto dai primi, che giocavano in casa, con un distacco di soli due punti, vince facile il Rovigo su Piacenza e, Calvisano supera fuori casa le Fiamme Oro con la squadra romana che è ora 10ª in classifica ma che, anche grazie al punto bonus difensivo odierno, non deve preoccuparsi di una potenziale retrocessione in Serie A, visto che le ultime due sono ancora distanti. Le prime quattro della classifica rimangono quindi le stesse, le tre venete e la lombarda, cambia il nome della più immediata inseguitrice che ora è tornata ad essere Viadana.

Giovanni Marchetto

Giovanni Marchetto

 

Risultati della IX giornata:

Viadana – Lazio 18-9
Rovigo – Piacenza 33-3
Mogliano – Petrarca Padova 19-17
L’Aquila – San Donà 25-28
Fiamme Oro – Calvisano 13-20

Campionato d’Eccellenza, classifica dopo la IX giornata:
Calvisano 37; Rovigo 35; Padova 34; Mogliano 27; Viadana 21; San Donà 20; Lazio 18; Fiamme Oro 15; Piacenza 6; L’Aquila 2.

 

Lascia un commento