topBanner

Risultati: Wilder si conferma campione; Lara e Pedraza lo diventano; Walters non fa il peso.

Alcuni incontri di boxe con titoli questo finesettimana, vediamo i risultati:

WilderA Birmingham, negli USA, il Campione del Mondo WBC dei pesi massimi, Deontay Wilder, batte Eric Molina per KO all’8ª ripresa. Ora lo Rey Labao la sfida con lo sfidante ufficiale WBC.

Nella stessa riunione pugilistica il n. 1 della lista dei pesi superpiuma IBF, Jose Pedraza, ha battuto ai punti, per decisione unanime, il russo Andrey Klimov, n. 6 mondiale, vincendo il titolo Mondiale che era vacante.

A Bristol, in Inghilterra, Lee Haskins ha sconfitto alla 6ª ripresa, per KOT, il giapponese Ryosuke Iwasa vincendo il titolo mondiale “interim” IBF dei pesi gallo. Con il Campione Mondiale, Randy Caballero, infortunato al momento, il britannico potrebbe aspettare che il campione torni in attività per sfidarlo oppure optare per una rivincita con l’attuale campione WBA Jamie McDonnell.

A New York, Nicholas Walters perde il titolo mondiale WBA dei pesi piuma poiché non riesce a fare il peso. Riesce comunque a battere ai punti, con decisione unanime, Miguel Marriaga; quest’ultimo avrebbe conquistato il titolo nel caso avesse vinto. Walters ha imputato il mancato rientro nei limiti di peso da un’interruzione dai combattimenti di 8 mesi.

A Chicago, il cubano Erislandy Lara vince il titolo di Campione Mondiale IBO dei pesi superwelter sconfiggendo ai punti Delvin Rodriguez con un triplo 120 a 107, conquistando quindi tutte e 12 le riprese.

E sempre per la IBO, a Berlino, il campione Inter-Continentale dei pesi welter Rico Mueller ha sconfitto con decisione unanime ai punti Rey Labao.

Per i risultati del weekend con i pugili italiani vedasi l’articolo a parte: Fiordigiglio: svanisce il sogno Europeo. Erittu nuovo Campione Italiano massimi.

Lista aggiornata: Lista dei Campioni di pugilato: Mondiali, Europei, E.U. e Italiani.

Lascia un commento