topBanner

Wijk aan Zee: Caruana torna alla vittoria. Vincono anche So e Ding.

È iniziato ieri, e si gioca sino al 31 di gennaio, il Tata Steel 2016 o, più “semplicemente” il Festival di Wijk aan Zee che vede la disputa di due importanti tornei, quello dei “Maestri” e quello degli “sfidanti”, entrambi con 14 giocatori. Un torneo con una grande storia e che, negli anni, si è guadagnato il palmares di torneo più importante e prestigioso al mondo.

Tata2016

 

I 14 partecipanti del torneo principale sono i seguenti: Magnus Carlsen, Anish Giri, Fabiano Caruana, Liren Ding, Wesley So, Sergey Karjakin, Pavel Eljanov, Shakhryar Mamedyarov, Evgeny Tomashevsky, Michael Adams, David Navara, Yi Wei, Yifan Hou, Loek van Wely.

TATA-2016

Nel primo turno, l’italo americano Fabiano Caruana, che nel London Chess Classic aveva terminato senza vincere una partita con 9 pareggi, riesce a vincere al primo turno, battendo quel Pavel Eljanov che qualche anno fa sconfisse il nostro Sabino Brunello alla Coppa del Mondo.

Perde invece Anish Giri, sconfitto coi pezzi neri da Wesley So mentre Ding Liren sconfigge il veterano Adams.

La Hou Yifan ferma sul pareggio Sergey Karjakin.

 

Risultati del I turno del Torneo dei “Maestri”:

Caruana, Fabiano – Eljanov, Pavel 1-0
So, Wesley – Giri, Anish 1-0
Ding, Liren – Adams, Michael 1-0
Mamedyarov, Shak – Van Wely, Loek ½-½
Navara, David – Carlsen, Magnus ½-½
Wei, Yi – Tomashevsky, Evgeny ½-½
Hou, Yifan – Karjakin, Sergey ½-½

 

Risultati del I turno del Torneo degli “Sfidanti”:

Nisipeanu, Liviu-Dieter – Batsiashvili, Nino 1-0
Adhiban, Baskaran – Abasov, Nijat 1-0
Safarli, Eltaj – Sevian, Samuel 1-0
Dreev, Aleksey – Bok, Benjamin 1-0
L’Ami, Erwin – Admiraal, Miguoel 1-0
Antipov, Mikhail – Ju, Wenjun 0-1
Haast, Anne – Van Foreest, Jorden 0-1

 

Sito ufficiale del torneo: http://www.tatasteelchess.com/tournament

 


Hit Counter provided by Los Angeles SEO Company