topBanner

Carlsen lotta con le unghie per riuscire a pareggiare.

Una partita difficile, la nona del match, per il Campione del Mondo Magnus Carlsen che, affrontando coi neri lo sfidante Sergey Karjakin, permetteva al russo di giocare una partita spagnola e si entrava in una variante arcangelo.

Carlsen, per molte mosse, ha dovuto cercare le mosse che lo tenevano in partita, sino a quando, alla 38ª mossa, Karjakin sacrificava un pezzo per l’attacco con Axf7 quando invece Db3 gli avrebbe dato maggiori possibilità di vittoria. Con la linea scelta dal russo, si entrava in una linea forzata. Carlsen riusciva a difendersi e la partita finiva pari alla 74ª quando Karjakin decideva di non provare oltre a far valere il suo pedone di vantaggio.karjb2016

 

Questa sera (ora in Italia) il decimo incontro della sfida su 12 partite che Karjakin che conduce su Carlsen per 5 a 4; il norvegese in conferenza stampa ha detto che quello che deve fare può vedersi così: deve vincere una partita su 3, qualcosa che solitamente è in grado di fare.

 

Articoli precedenti:

VIII partita: Dopo sette patte … vince Sergey Karjakin!

VI e VII partita: Sesta patta nella sfida Carlsen vs Karjakin.

V partita: Altra patta a New York, ma stavolta è Karjakin a pressare per il punto.

IV partita: La partita più lunga e altra chance persa da Carlsen.

III partita: Un cavallo in più e 78 mosse non bastano a Carlsen: grande difesa di Karjakin.

I e II partita: Carlsen ci prova ma Karjakin non gli lascia spazio.

Articolo di presentazione: Carlsen vs Karjakin: comincia il Campionato Mondiale di scacchi.

Sito ufficiale: http://nyc2016.fide.com

 

Un paio di interessanti articoli di repertorio:

L’era Carlsen é iniziata in ritardo? I problemi del ciclo per il titolo mondiale.

La bellezza di una sfida mondiale.

Lascia un commento